Sei in: Home » Articoli

Cassazione: papa' non mantiene figli 18enni? No a condanna penale

Il padre che non mantiene i figli che hanno compiuto il diciottesimo anno di eta' non puo' subire una condanna penale. Questo perche' nei confronti dei figli e' ''venuta meno la potesta' genitoriale, presupposto per la corretta integrazione del delitto''. In questo modo la Cassazione ha cancellato la condanna inflitta a Filippo Michele G., un padre di Palermo che si era visto condannare a 10 giorni di reclusione oltre al pagamento di una multa, per essere venuto meno agli obblighi di mantenimento nei confronti delle due figlie maggiorenni. Secondo la Suprema Corte, non puo' essere perseguito in sede penale un genitore che non garantisce gli alimenti alla prole che ha raggiunto la maggiore eta'.
(10/11/2003 - Roberto Cataldi)
Le pił lette:
» Pensioni donne: arriva la riduzione fino a 2 anni per chi ha figli
» Isee precompilato: obbligatorio da settembre 2018
» Assicurazione avvocati: i vantaggi della polizza CNF e come aderire
» Documenti: per quanto tempo vanno conservati?
» Il TFR in busta paga - Guida con fac-simile di richiesta
In evidenza oggi
Avvocati e professionisti in piazza per l'equo compensoAvvocati e professionisti in piazza per l'equo compenso
Condominio: spese manutenzione ascensore sostenute anche dai proprietari delle cantine e del piano rialzatoCondominio: spese manutenzione ascensore sostenute anche dai proprietari delle cantine e del piano rialzato
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF