Sei in: Home » Articoli

Cassazione: papa' non mantiene figli 18enni? No a condanna penale

Il padre che non mantiene i figli che hanno compiuto il diciottesimo anno di eta' non puo' subire una condanna penale. Questo perche' nei confronti dei figli e' ''venuta meno la potesta' genitoriale, presupposto per la corretta integrazione del delitto''. In questo modo la Cassazione ha cancellato la condanna inflitta a Filippo Michele G., un padre di Palermo che si era visto condannare a 10 giorni di reclusione oltre al pagamento di una multa, per essere venuto meno agli obblighi di mantenimento nei confronti delle due figlie maggiorenni. Secondo la Suprema Corte, non puo' essere perseguito in sede penale un genitore che non garantisce gli alimenti alla prole che ha raggiunto la maggiore eta'.
(10/11/2003 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» Casa familiare all'ex anche se la figlia va all'universitą fuori cittą
» Arriva la riforma del processo civile
» Agevolazioni legge 104
» Arriva la riforma del processo civile
» Il marito non ha il diritto di soddisfare i suoi istinti sessuali

Newsletter f g+ t in Rss