Sei in: Home » Articoli

Ministro innovazione: Direttiva software per pubblica amministrazione

Il Ministro per l'Innovazione e le Tecnologie, Lucio Stanca, ha reso noto di avere firmato la Direttiva in materia di "Sviluppo dei programmi informatici da parte delle Pubbliche amministrazioni", di prossima pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale, che dovrebbe comporare vantaggi nella scelta dei programmi pi¨ efficienti e convenienti, ma anche risparmi derivanti dalla condivisione conseguente al riuso all'interno delle amministrazioni pubbliche. In particolare, il provvedimento dispone che le Pubbliche amministrazioni acquisiscano programmi informatici sulla base di valutazione comparativa tecnica ed economica tra le diverse soluzioni disponibili sul mercato, tenendo conto della rispondenza alle proprie esigenze, ma anche della possibilitÓ di poter sviluppare programmi informatici specifici e del riuso da parte di altre amministrazione dei programmi informatici sviluppati ad hoc. (Ministro per l'innovazione e le tecnologie, Comunicato 29 ottobre 2003: Informatica: Stanca emana Direttiva per l'Open Source nella P.A.).
Leggi il provvedimento su www.filodiritto.com
(02/11/2003 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» Multe fino a 425 euro per chi getta rifiuti dal finestrino
» Basta impedire al padre di vedere il figlio per due giorni per commettere reato
» Guida legale sulla responsabilitÓ disciplinare dei magistrati
» Assegno di mantenimento: detrae solo chi versa
» Processo civile: le decisioni "a sorpresa" del giudice

'codice widgetpack temporaneamente spostato nella raccolta codici
Newsletter f g+ t in Rss