Sei in: Home » Articoli
 » Previdenza

Ispezioni INPS in azienda: verbali più dettagliati

Condividi
Seguici

Con circolare 27 ottobre 2003, n. 166 l'Inps ha previsto ulteriori garanzie per le ispezioni in zienda. In particolar modo viene previsto che il verbale di accertamento sia più dettagliato al fine di permettere al datore di lavoro di conoscere le irregolarità riscontrate durente l'ispezione e rendere più agevole un eventuale ricorso. Al verbale dovranno infatti essere allegati due rapporti: il primo riporterà, per ogni lavoratore a cui si riferisce l'irregolarità, i dati anagrafici , le mansioni svolte, l'inquadramento e la retribuzione; il secondo conterrà tutte le omissioni riscontrate e il totale delle sanzioni.

( I.N.P.S. (Istituto nazionale previdenza sociale), Circ. 27/10/2003 , n. 166 )

(News pubblicata su autorizzazione di www.leggiditalia.it)
(02/11/2003 - Media Italia)
In evidenza oggi:
» La madre risarcisce il figlio per avergli impedito di vedere il padre
» Codice della strada: arriva la riforma
» Il reato di maltrattamenti in famiglia
» Legittima difesa in vigore: ecco come cambia il codice penale
» Reddito di cittadinanza, c' la seconda ricarica

Newsletter f t in Rss