Sei in: Home » Articoli

La nuova risorsa per il calcolo dei compensi avvocati 2012

Abbiamo appena ultimato le nuove risorse per calcolare direttamente on-line i compensi per gli avvocat
calcolatore tariffe calcolatice soldi fisco commercialista
Abbiamo appena ultimato le nuove risorse per calcolare direttamente on-line i compensi per gli avvocati che vanno a sostituire le vecchie tariffe forensi. I nuovi strumenti di calcolo consentono di predisporre la nota spese sia per i procedimenti civili sia per i procedimenti penali, amministrativi e tributari. Abbiamo cercato di dare una struttura molto semplice ed a queste risorse indicando nei diversi scaglioni le voci medie dei compensi e l'importo di minimi e massimi delle riduzioni e degli aumenti consentiti.

Chi ha già condiviso nel proprio sito Internet le vecchie tariffe professionali non deve fare nulla giacché nei prossimi giorni i box ospitati nel proprio sito verranno aggiornati automaticamente e sarà consentito sia il calcolo in base ai nuovi compensi sia il calcolo in base alle vecchie tariffe professionali. Tuttavia chi lo desidera potrà chiedere delle personalizzazioni.

E' possibile iniziare subito a utilizzare le nuove risorse di calcolo seguendo i link indicati qui sotto.

Lo staff è al lavoro per alcuni controlli finali e per eventuali miglioramenti ma sono graditi eventuali vostri suggerimenti che possono essere inviati utilizzando la scheda "feedback" che appare sul lato destro dello schermo all'interno delle nuove risorse.
Potete iniziare subito seguendo i link qui di seguito riportati:
- Calcolo compensi avvocati 2012 (processo civile)
- Calcolo compensi avvocati 2012 (processo penale)
Vedi anche:
- Tabella compensi avvocati (processo civile)
- Tabella compensi avvocati (processo penale)
- Le vecchie Tariffe forensi (ante 2012)
(03/09/2012 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» Multe fino a 425 euro per chi getta rifiuti dal finestrino
» Basta impedire al padre di vedere il figlio per due giorni per commettere reato
» Guida legale sulla responsabilità disciplinare dei magistrati
» Assegno di mantenimento: detrae solo chi versa
» Processo civile: le decisioni "a sorpresa" del giudice

'codice widgetpack temporaneamente spostato nella raccolta codici
Newsletter f g+ t in Rss