Sei in: Home » Articoli

L’Alta Corte di Londra concede l’eutanasia a una malata

L'Alta Corte di Londra, con una sentenza che farà storia, ha concesso a una donna paralizzata da più di un anno il diritto a far praticare su di sé l’eutanasia. I medici potranno così staccare il respiratore che la tiene in vita e porre fine alle sue terribili sofferenze. Il giudice ha inoltre riconosciuto alla donna un compenso di cento sterline per essere stata sottoposta a un trattamento medico da lei non desiderato.
(23/03/2002 - Roberto Cataldi)

In evidenza oggi:
» Avvocati: sentenze di merito gratis per tutti
» Il danno da perdita parentale
» Alienazione parentale: l'unica vittima il bambino
» Assegno di divorzio: in arrivo la riforma
» Nota di trascrizione in ritardo? Pignoramento inefficace
Newsletter f t in Rss