Sei in: Home » Articoli

Cassazione: off limits anche le telefonate mute alla ex

Condividi
Seguici

Off limits le chiamate mute alla ex. Anche se lei vi ha piantato rimpiazzandovi con un altro, l'''interruzione del fidanzamento'', sancisce la Cassazione, non giustifica le chiamate telefoniche, nemmeno se mute. Ne sa qualcosa Armando G., un giovane bolognese che, lasciato dalla fidanzata, aveva preso a farle telefonate mute a casa, soprattutto quando lei si trovava con il nuovo ragazzo. Per questo era stato condannato a tre mesi e 15 giorni di arresto (senza la concessione della condizionale). Per la Suprema Corte ''l'interruzione del fidanzamento non giustifica il comportamento di disturbo mediante continue telefonate, non essendosi in presenza di una esimente''.
(06/10/2003 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» La casa della suocera resta alla ex se le serve
» Cassazione: falso in assegno circolare non è reato
» La recidiva
» La particolare tenuitą del fatto
» Il permesso di soggiorno

Newsletter f t in Rss