Sei in: Home » Articoli

Governo: Agenzia Entrate raccoglierà informazioni su locazioni

locazioni condominio locazione appartamento
Il Governo ha ricordato che, secondo la novità introdotta per mezzo del decreto legge 20 giugno 2012 n.79, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 142 del 20 giugno 2012, per i contratti di locazione e di comodato di un fabbricato, soggetti all'obbligo di registrazione in termine fisso, non è più necessario rendere noto all'autorità locale di sicurezza l'ubicazione dell'immobile, le generalità del conduttore o della persona che assume la disponibilità del bene.

Le informazioni acquisite nel corso della registrazione nel sistema informativo dei contratti saranno quindi da ora in poi individuate dall'Agenzia dell'Entrate che si assumerà l'onere di trasmetterle successivamente al Ministero dell'Interno in via telematica.

Qualora il godimento del fabbricato o di parte di esso venga concesso per mezzo di un contratto, anche verbale, non soggetto a registrazione in termine fisso, sarà possibile assolvere l'obbligo di comunicazione all'autorità locale di pubblica sicurezza inviando un modello informatico approvato con decreto del Ministero dell'Interno, da adottare entro 90 giorni dall'entrata in vigore del decreto, che stabilirà infine le modalità di trasmissione.

Il Decreto legge 20 giugno 2012 n. 79 è stato reso disponibile in formato PDF al seguente indirizzo: http://www.governo.it/backoffice/allegati/68553-7798.pdf

(30/06/2012 - Andrea Proietti)
In evidenza oggi:
» Educazione civica a scuola: al via la raccolta firme
» Benzina: la tassa regionale va eliminata
» Affido materialmente condiviso: una grossa opportunità per i nostri figli
» Basta impedire al padre di vedere il figlio per due giorni per commettere reato
» Pedoni: multe fino a 100 euro per chi sosta in gruppo sui marciapiedi

'codice widgetpack temporaneamente spostato nella raccolta codici
Newsletter f g+ t in Rss