Sei in: Home » Articoli

I DIRITTI DEI VEGETARIANI E DEI VEGANI IN AUTOGRILL

mercato codacons consumi crisi frutta
Caro Zibaldone, fa inorridire pensare a quali sofferenze vengono crudelmente sottoposti quelle meravigliose creature che sono i vitelli, i cavalli, i maiali, i polli per diventare cibo per la nostra tavola. La vita di un animale d'allevamento č soltanto sofferenza in attesa di una fine atroce. Ora, ho fatto caso che la Societā AUTOGRILL, leader mondiale ed eccellenza italiana nel settore della ristorazione nelle grandi arterie di comunicazione, presenta un menu ch'č un tormento per chi per libera scelta non intende cibarsi di parti di cadaveri. In pratica, soltanto il panino caprese risponde ai desideri dei vegetariani e nessuno a quelli dei vegani. Non sarebbe ora di inserire qualche piatto a base di sole verdure? Chiediamo troppo?
(01/06/2012 - Avv.Paolo Storani)
Scrivi all'Avv. Paolo Storani
(Per la rubrica "Posta e Risposta")
» Lascia un commento in questa pagina
Avv. Paolo M. Storani
Civilista e penalista, dedito in particolare
alla materia della responsabilitā civile
Rubrica Diritti e Parole di Paolo Storani   Diritti e Parole
   Paolo Storani
In evidenza oggi:
» Tamponamento a catena di auto in sosta? Paga solo l'ultimo
» Salvini: presto censimento o anagrafe dei Rom
» Inps: 5mila borse di studio per imparare le lingue
» Assegno di invaliditā: l'accertamento dei requisiti per il riconoscimento
» Avvocati: contributi fino a 1.500 euro per strumenti informatici


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss