Sei in: Home » Articoli

Cassazione: impresa che noleggia al Comune struttura fatiscente deve pagare il danno non patrimoniale

tensostruttura tenda circo
Va condannata a risarcire il danno non patrimoniale l'impresa che noleggia al Comune una struttura che si rivela fatiscente e che doveva servire per lo svolgimento di una manifestazione culturale. Secondo i giudici di Piazza Cavour (sentenza n. 4542, depositata il 22 marzo 2012), deve ritenersi configurabile nei confronti dell'ente territoriale il danno non patrimoniale a seguito della risoluzione per inadempimento del contratto stipulato con il fornitore per negligenza di quest'ultimo nell'esecuzione della prestazione. In sostanza anche per gli enti collettivi può configurarsi un pregiudizio di carattere non patrimoniale quando si è di fronte a violazioni di diritti della personalità che risultano tutelati con riferimento alle persone fisiche, quali l'immagine e il prestigio. Nel caso esaminato dai giudici di piazza Cavour un'impresa aveva noleggiato una "tensostruttura" da utilizzare durante una manifestazione culturale.
Questa però si era rivelata inadeguata e conseguentemente ne erano risultata lesi l'immagine e il prestigio dell'ente. Secondo la Corte si tratta di beni essenziali anche per gli enti territoriali rappresentativi, in quanto su essi le amministrazioni costruiscono la loro credibilità politica presso i cittadini, con la conseguenza che la diminuzione della considerazione presso i consociati costituisce un pregiudizio immediatamente risarcibile.
Consulta testo sentenza n. 4542/2012
(02/04/2012 - Luisa Foti)
Le più lette:
» Il mobbing - guida con raccolta di articoli e sentenze
» Curriculum vitae europeo: guida, fac-simile e consigli pratici
» Equitalia: nulle le cartelle esattoriali a mezzo pec col pdf
» Il permesso di soggiorno
» Avvocati: acquisto strumenti informatici al 50%
In evidenza oggi
Avvocati: prestazione sospesa se il cliente non pagaAvvocati: prestazione sospesa se il cliente non paga
Addio assegno di divorzio per l'ex autosufficiente anche se il marito è miliardarioAddio assegno di divorzio per l'ex autosufficiente anche se il marito è miliardario

Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF