Il Garante per la protezione dei dati personali (Newsletter 28 luglio / 3 agosto 2003) ha stabilito che i gestori di società di telecomunicazione (tlc) non possono inviare sms con offerte promozionali, giochi, premi, lotterie, altre opportunità e comunque informazioni pubblicitarie senza aver preventivamente acquisito il consenso dell’abbonato.

Condividi
Feedback

In evidenza oggi: