Sei in: Home » Articoli
 » Avvocatura

Istanza di trattazione - Avvocati in pool per codice di procedura civile conforme alla CEDU

eu europa
POSTA e RISPOSTA n.225 è dedicata all'Avv. NICOLA FERRO che, alle h.14:56 del 1° feb '12, prendendo spunto da una chiosa dell'avv. VIGGIANO online il 28 gen '12, mi invia una interessante proposta: "Ho letto l'opinione del collega Filippo Viggiano, che è di natura esclusivamente politica. I cittadini a noi chiedono, invece, la lettura tecnica delle disposizioni di legge. Sarebbe, allora, il caso di darci tutti da fare per evidenziare in che modo la trovata dell'istanza di trattazione, pena la cancellazione della causa, sia contraria ai principi della Carta dei Diritti Fondamentali e della CEDU. Proporrei, anzi, di lavorare in team, tutti gli avvocati, per creare, sul modello di wikijus, un commento al CPC che evidenzi, norma per norma, le incongruità comunitarie che lo affliggono. Sarebbe strumento di grandissima utilità per tutti, avvocati e cittadini." - Se ne può senz'altro discutere.
Al popolo degli avvocati segnalo il form per intervenire numerosi.
(02/02/2012 - Avv.Paolo Storani)
Scrivi all'Avv. Paolo Storani
(Per la rubrica "Posta e Risposta")
» Lascia un commento in questa pagina
Avv. Paolo M. Storani
Civilista e penalista, dedito in particolare
alla materia della responsabilità civile
Rubrica Diritti e Parole di Paolo Storani   Diritti e Parole
   Paolo Storani
In evidenza oggi:
» Hoverboard: multe fino a 99 euro per chi circola su strada e marciapiedi
» Divorzio: niente assegno all'ex che può mantenersi
» Multe e atti giudiziari: addio alla comunicazione di avvenuta notifica (CAN)
» Cassazione e obbligo iscrizione gestione separata Inps: quali conseguenze per gli avvocati?
» Il decreto ingiuntivo europeo


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss