Sei in: Home » Articoli

Cassazione: nozze nulle non cancellano comunione dei beni

Condividi
Seguici

Le nozze nulle non annullano la comunione dei beni. Anche se il matrimonio, dopo l'annullamento della Sacra Rota, e' come se non fosse mai esistito, i due ex coniugi dovranno comunque dividere i beni a meta'. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione, sottolineando come in caso contrario si violerebbe il principio della ''parita' tra i coniugi e della tutela di quello economicamente piu' debole che ha ispirato la riforma del diritto di famiglia del '75''.
(06/09/2003 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» Cassazione: niente mantenimento se la ex è giovane e il matrimonio dura poco
» Sanatoria per la tassa rifiuti non pagata
» Ryanair (ancora) nuove regole per i bagagli a mano
» Sanatoria per la tassa rifiuti non pagata
» Cassazione: nulla la notifica dell'atto al familiare non convivente

Newsletter f t in Rss