Sei in: Home » Articoli

Privacy: localizzazione dei cellulari nelle chiamate di emergenza

Il Garante per la protezione dei dati personali (Newsletter 21/27 luglio 2003), sulla base della Raccomandazione del 23 luglio scorso della Commissione Europea, ha reso noto che in caso di chiamate di emergenza, Ŕ possibile prescindere dal consenso dell?abbonato per la localizzazione del cellulare. Il Garante ha precisato che nella Raccomandazione, la Commissione Europea, ha invitato gli stati membri la ComunitÓ ad armonizzare le norme nazionali che consentono ai servizi di pronto intervento di conoscere la localizzazione delle chiamate effettuate al numero unico europeo 112. Con tale provvedimento, la Commissione ha inteso promuovere la definizione di norme uniformi e trasparenti a livello dei singoli Stati membri per consentire che in tutto il territorio dell?Unione Europea si possa utilizzare il numero unico di emergenza (112).
(06/08/2003 - Avv.Cristina Matricardi)
Le pi¨ lette:
» La responsabilitÓ oggettiva
» Il reato di ricettazione
» Opposizione a decreto ingiuntivo: inammissibile per nullitÓ della notifica via pec
» L'accollo
» Avvocati: prestazione sospesa se il cliente non paga
In evidenza oggi
Tari: come chiedere il rimborso dal 2014Tari: come chiedere il rimborso dal 2014
Cassazione: valida la querela implicitaCassazione: valida la querela implicita

Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF