Sei in: Home » Articoli

Privacy: localizzazione dei cellulari nelle chiamate di emergenza

Condividi
Seguici

Il Garante per la protezione dei dati personali (Newsletter 21/27 luglio 2003), sulla base della Raccomandazione del 23 luglio scorso della Commissione Europea, ha reso noto che in caso di chiamate di emergenza, è possibile prescindere dal consenso dellÂ’abbonato per la localizzazione del cellulare. Il Garante ha precisato che nella Raccomandazione, la Commissione Europea, ha invitato gli stati membri la Comunità ad armonizzare le norme nazionali che consentono ai servizi di pronto intervento di conoscere la localizzazione delle chiamate effettuate al numero unico europeo 112. Con tale provvedimento, la Commissione ha inteso promuovere la definizione di norme uniformi e trasparenti a livello dei singoli Stati membri per consentire che in tutto il territorio dellÂ’Unione Europea si possa utilizzare il numero unico di emergenza (112).
(06/08/2003 - Avv.Cristina Matricardi)
In evidenza oggi:
» Non è offesa dire al collega "non sei un vero avvocato"
» Spetta sempre ai genitori pagare per i figli maleducati

Newsletter f t in Rss