Sei in: Home » Articoli

L'uomo ideale rispetta il Codice della Strada, checché ne dica Nicole MINETTI

invalido handicap disabile
Caro Zibaldone, non volevo parlare dei guai giudiziari di Nicole MINETTI e neppure delle polemiche suscitate dalle modalità di comodo che l'hanno traghettata al Pirellone della Regione Lombardia, in attesa di uno scranno parlamentare a Roma. Mi ha colpito la frase con cui su corriere.it ove l'ho letta definisce la caratteristica principale che deve avere il suo uomo ideale: correre in autostrada a 200 chilometri orari. Qui la sentenza mi permetto di renderla io ed è di condanna inappellabile. Avrei piacere che costei prendesse parte ad un incontro, uno soltanto, in cui alcune vittime dicono la loro su siffatta tipologia di uomini ideali. Care ragazze che leggete Studio Cataldi, non datele ascolto!
(04/12/2011 - Avv.Paolo Storani)
Scrivi all'Avv. Paolo Storani
(Per la rubrica "Posta e Risposta")
» Lascia un commento in questa pagina
Avv. Paolo M. Storani
Civilista e penalista, dedito in particolare
alla materia della responsabilità civile
Rubrica Diritti e Parole di Paolo Storani   Diritti e Parole
   Paolo Storani
Le più lette:
» La cambiale - Guida Legale
» Aspettativa non retribuita: cos'è e come si ottiene
» Carta identità elettronica: come si richiede
» Le diverse tipologie di servitù
» Rischia il carcere senza condizionale il padre che non mantiene i figli
In evidenza oggi
Cassazione: lei ci sta poi ci ripensa? Resta grave la violenza sessualeCassazione: lei ci sta poi ci ripensa? Resta grave la violenza sessuale
Cassazione: il pedone non ha sempre ragioneCassazione: il pedone non ha sempre ragione


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF