Sei in: Home » Articoli

Consiglio di Stato: il diritto di accesso ai documenti amministrativi

La Sesta Sezione del Consiglio di Stato (sent. n. 2938/03) ha affermato che il diritto d'accesso ai documenti amministrativi ha natura di un vero e proprio diritto soggettivo, il quale non si estingue per effetto dell'inutile decorso del termine di trenta giorni previsto dall'art. 25 della l. 241/1990 ai fini del ricorso dinanzi al giudice amministrativo. Lo stesso, infatti, puņ essere esercitato dal momento in cui l'amministrazione acquista la detenzione del documento sino al momento in cui essa la perde, ed č tutelabile anche attraverso il ricorso amministrativo.
(11/08/2003 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» Conto corrente cointestato: puņ essere donazione indiretta
» Resto al Sud: 200mila euro da gennaio ai giovani
» Avvocati: ecco le nuove tariffe
» Quanti sono i tentativi di vendita nelle aste di beni immobili?
» Mantenimento figli: le linee guida del Cnf sulle spese ordinarie e straordinarie


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF