Il Consiglio dei Ministri dell’11 luglio 2003 ha approvato un disegno di legge recante disposizioni per l’attuazione della decisione 2002/187/GAI del Consiglio del 28 febbraio 2002, che istituisce l’Eurojust per rafforzare la lotta contro le forme gravi di criminalità.
Il provvedimento tra l’altro, detta disposizioni in materia di:
- nomina del membro nazionale e poteri del Ministro della giustizia;
- assistenti del membro nazionale;
- durata dell’incarico e trattamenti economici;
- poteri del membro nazionale dell’Eurojust;
- poteri del collegio dell’Eurojust;
- richiesta di informazioni, accesso alle banche dati e ai sistemi informativi nazionali, obbligo di informativa;
- nomina di un giudice ai fini dell’inserimento nell’elenco dei giudici che possono far parte dell’Autorità di controllo comune;
- designazione dei corrispondenti nazionali.

Condividi
Feedback

In evidenza oggi: