Sei in: Home » Articoli

Moody's declassa l'Italia, rating scende di tre punti. Si attendono le reazioni dei mercati

rating moodys
Dopo la notizia che l'agenzia Moody's, ha tagliato il Rating sull'Italia declassandolo da AA2 ad A2 ed abbassandolo dunque di tre livelli, si attende ora la reazione dei mercati. Il declassamento di Moody's fa seguito a quello che aveva già precedentemente fatto la Standard&Poor's. L'ultimo declassamento per l'Italia risale al 1993, oggi, secondo la nota agenzia di Rating è intervenuto un "outlook negativo" dovuto ai crescenti dubbi sulla capacità del Governo di ridurre il debito senza una solida crescita. "La fragilita' dei mercati - spiega Moody's - che pesa ancora sull'area euro, con alti livelli di debito, per l'Italia implica concretamente crescenti costi di finanziamento e rischi nel reperimento dei fondi.
[...] "Per quanto le politiche che saranno adottate nell'area euro possano ridurre le preoccupazioni degli investitori e stabilizzare i mercati, anche l'opposto e' altamente possibile". Secondo Moody's non sono escluse altre revisione al ribasso per altri paesi dell'Unione Europea.
(05/10/2011 - N.R.)
In evidenza oggi:
» Decreto ingiuntivo: nell'opposizione non si può contestare l'appartenenza al condominio
» Avvocati: perché portano la toga nera?
» Avvocati: perché portano la toga nera?
» Il fax interrompe la prescrizione?
» Ape volontaria: guida pratica alla pensione anticipata


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss