Sei in: Home » Articoli

Ordinanza del ministero della salute vieta massaggi sulle spiagge

massaggio spiaggia id10509
Sulla base di un'ordinanza urgente del Ministero della salute pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 13 luglio 2011 ed immediatamente in vigore è stato disposto il divieto di offrire massaggi estetici o terapeutici da parte di soggetti ambulanti sulle spiagge lungo i litorali lacustri e fluviali. Secondo il Ministero queste prestazioni non garantirebbero il rispetto di determinate condizioni igieniche e comunque “le attività che possono avere effetti diretti sulla salute devono essere svolte solo da operatori in possesso di adeguata e comprovata preparazione e competenza”. I proprietari degli stabilmente hanno l'obbligo di segnalare eventuali violazioni alle autorità e l'ordinanza dovrà essere anche fissa in modo leggibile presso i Comuni, le Asl e gli esercizi commerciali che si trovano sul litorale. E' compito in ogni caso dei sindaci far conoscere il divieto e farlo rispettare
(17/07/2011 - N.R.)
In evidenza oggi:
» In arrivo più ferie e ponti per tutti
» Avvocati: addio contributo minimo integrativo
» Facebook: reato di diffamazione aggravata anche per chi commenta
» La Consulta boccia l'art. 92 post riforma
» Responsabilità medica: l'art. 590-sexies e l'intervento delle Sezioni Unite


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss
RIMEDI ALTERNATIVI AL REPECHAGE IN IPOTESI DI LICENZIAMENTO PER GIUSTIFICATO MOTIVO OGGETTIVO DETERMINATO DA RIORGANIZZAZIONE AZIENNDALE PER RIDUZIONE DI PERSONALE OMOGENEO E FUNGIBILE