Sei in: Home » Articoli

D.L. 147/03: proroga dei termini per le procedure di sfratto e altro

Il Decreto Legge n. 147/03, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 145 del 25 giugno scorso, ha prorogato i termini delle procedure di sfratto ed ha dettato alcune disposizioni urgenti ordinamentali. Più precisamente il provvedimento dispone: la sospensione delle procedure di sfratto per determinate categorie di locatari versanti in condizioni di grave disagio; la proroga di sei mesi dei termini previsti per la ricostruzione di comuni colpiti da eventi sismici; la proroga al 31 dicembre 2005 dei termini conseguenti alla ristrutturazione dei servizi di Trenitalia; la proroga di diciotto mesi del termine per la revoca di autorizzazione provvisoria all’esercizio dell’impresa per i consorzi agrari in liquidazione coatta amministrativa; la proroga di 12 mesi del termine per il deposito dei bilanci da parte delle imprese colpite da calamità nel novembre 2002; la proroga al 30 giugno 2004 del regime transitorio in materia di difesa di ufficio nei procedimenti per i minorenni.
Il decreto precede inoltre la proroga fino all’anno accademico 2003-2004 della procedura per lo svolgimento delle prove di accesso alle scuole di specializzazione per le professioni legali; la proroga fino al 31 dicembre 2005 dei Consigli nazionali e locali degli Ordini dei dottori commercialisti e dei ragionieri e periti commerciali in carica alla data di entrata in vigore del presente decreto; e infine la proroga al al 15 gennaio 2004 del versamento delle royalties che i produttori concessionari di coltivazioni di gas naturali debbono versare allo Stato.
(02/07/2003 - Roberto Cataldi)

In evidenza oggi:
» Avvocati: sentenze di merito gratis per tutti
» Il danno da perdita parentale
» Alienazione parentale: l'unica vittima il bambino
» Assegno di divorzio: in arrivo la riforma
» Nota di trascrizione in ritardo? Pignoramento inefficace
Newsletter f t in Rss