Sei in: Home » Articoli

Difesa dell'ambiente, governo stanzia contributi per associazioni enti e privati

Il governo ha pubblicato un avviso pubblico, con cui si comunica lo stanziamento su base nazionale di 1,5 milioni di euro, in favore di associazioni, enti, soggetti privati, singoli, che svolgano iniziative a difesa dell'ambiente, con l'obiettivo di ridurre i gas serra, adempiendo agli impegni assunti dall'Italia in sede internazionale. Oggetto delle iniziative dovranno essere la raccolta differenziata dei rifiuti, ancora oggi a livelli bassi su base nazionali, e infimi in alcune regioni del sud; energie rinnovabili ed efficienza energetica; mobilitÓ sostenibile, quindi, rientriamo nella materia della regolazione del traffico; tutela delle biodiversitÓ, con particolare attenzione alle foreste; cambiamenti climatici e sviluppo sostenibile. Insomma, tutte le materie che abbiano ad oggetto la tutela dell'ambiente, e che siano comprese in iniziative di soggetti privati, associazioni ed enti vari, potranno ricevere finanziamenti, fino all'esaurimento del fondo. Si rende noto che ciascun soggetto potrÓ presentare una sola domanda per ricevere il contributo.
(12/04/2011 - Emanuele Ameruso)
Le pi¨ lette:
» Le aree destinate a parcheggio nel condominio
» I tagli alla pensione di reversibilitÓ
» Autovelox: come difendersi dalle contravvenzioni illegittime
» Arriva la dichiarazione Iva precompilata e l'obbligo della fattura elettronica tra privati
» Il concorso di colpa nel processo penale
In evidenza oggi
Multe autovelox: dal 1░ agosto potrebbero essere nulleMulte autovelox: dal 1░ agosto potrebbero essere nulle
Cassazione: la telefonata registrata Ŕ una prova e pu˛ essere utilizzata in giudizioCassazione: la telefonata registrata Ŕ una prova e pu˛ essere utilizzata in giudizio
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF