Sei in: Home » Formazione » Concorso in magistratura

Concorso magistratura (20 crediti formativi per ogni modulo)

Corsi di formazione per il concorso in magistratura

Scuola Magistratura 20 crediti formativi per ogni modulo (60 in totale)

In collaborazione con Lexenia Formazione


- Scarica il modulo di iscrizione
Vedi anche: Scuola Forense

Per informazioni e prenotazioni:

Indice:


PRESENTAZIONE


[Torna su]

L’ampiezza del respiro culturale costituisce per Lexenia un’esigenza etica prima ancora che sistematica, ma è anche indispensabile presupposto per il conseguimento dell’obiettivo finale della Scuola: vincere il concorso in magistratura.

La Scuola Lexenia ripudia l’impoverimento del pensiero prodotto dal continuo ricorso alla sintesi frettolosa, allo schematismo, a strumenti didattici inadeguati e ad evanescenti “formule magiche”: non conclusioni già pronte formate da altri, ma l’invito a quello sforzo ricostruttivo che consenta al candidato il coordinamento tra il dato empirico e il dato giuridico, al fine di raggiungere la maturità scientifica indispensabile in sede di concorso.

Anche le Dispense e le Schede di sintesi, che non potranno mai sostituire i testi tradizionali ma soltanto affiancarli e integrarli, beneficiano di questa impostazione e mirano al conseguimento dello stesso obiettivo.

Al di là delle indispensabili nozioni teoriche e di un costante aggiornamento – attributi di norma comuni ad un’ampia fascia di concorrenti – i tratti distintivi del candidato vincente sono l’attitudine al ragionamento giuridico, la consuetudine con i ritmi e le difficoltà, anche psicologiche e fisiche, che caratterizzano le prove d’esame, nonché la capacità di mettere a frutto le proprie conoscenze per mezzo di una sintesi appropriata, uno svolgimento ordinato delle questioni proposte dalla traccia, uno stile linguistico limpido e preciso.

Le numerose esercitazioni pratiche, in aula e a casa, mirano a rappresentare le difficoltà e il contesto del concorso, per mezzo di simulazioni delle prove al cui esito gli elaborati sono corretti, con giudizio motivato, secondo gli stessi criteri cui si attengono le commissioni d’esame e infine riconsegnati e discussi sia collettivamente sia individualmente con ciascun iscritto, al fine di evidenziare gli errori, di valutare difficoltà e progressi di ciascuno, di suggerire i miglioramenti necessari.

Corso completo Diritto civile, penale e amministrativo – Listino: € 950,00+iva


[Torna su]
  • 11 settimane, 17 incontri, 133 ore in aula
    112 ore di lezioni teoriche in aula
    3 simulazioni d’esame in aula, con correzione personalizzata (21 ore)

  • 14 tracce assegnate per casa, con correzione personalizzata e giudizio motivato del docente

  • Dispense e Schede di sintesi

  • Supercorso finale gratuito*

Bologna: 4, 11, 17, 18, 25 febbraio; 4, 11, 18, 25 marzo; 1, 8, 15 aprile: 5, 6, 13, 20, 27 maggio 2017

Docenti: prof. avv. Antonio Albanese, avv. Francesco Cardile, cons. Brunella Bruno

Orario lavori: 9.00 – 13.00 / 14.00 – 18.00

Formazione Continua Avvocati: 12 crediti formativi ( 20 crediti Modulo Diritto civile, 20 crediti Modulo Diritto penale, 20 crediti Modulo Diritto amministrativo)

- Scarica il modulo di iscrizione in PFD

Modulo Diritto civile – Listino: € 495,00+iva


[Torna su]
  • 6 settimane, 7 incontri, 55 ore in aula
    48 ore di lezioni teoriche in aula
    1 Simulazione d’esame in aula (7 ore)

  • 6 tracce assegnate per casa, con correzione personalizzata e giudizio motivato del docente

  • Dispense e Schede di sintesi

  • Supercorso finale gratuito*

Bologna: 4, 11, 17, 18, 25 febbraio; 4, 11 marzo 2017

Docente: prof. avv. Antonio Albanese (Università di Bologna – Giurisprudenza)

Orario lavori: 9.00 – 13.00 / 14.00 – 18.00

Formazione Continua Avvocati: 20 crediti formativi

- Scarica il modulo di iscrizione in PFD

Modulo Diritto penale – Listino: € 395,00+iva


[Torna su]
  • 5 settimane, 5 incontri, 39 ore in aula
    32 ore di lezioni teoriche in aula
    1 Simulazione d’esame in aula (7 ore)

  • 4 tracce assegnate per casa, con correzione personalizzata e giudizio motivato del docente

  • Dispense e Schede di sintesi

  • Supercorso finale gratuito*

Bologna: 18, 25 marzo; 1, 8, 15 aprile 2017

Docente: avv. Francesco Cardile (Foro di Bologna)

Orario lavori: 9.00 – 13.00 / 14.00 – 18.00

Formazione Continua Avvocati: 20 crediti formativi

- Scarica il modulo di iscrizione in PFD

Modulo Diritto amministrativo – Listino: € 395,00+iva


[Torna su]
  • 5 settimane, 5 incontri, 39 ore in aula
    32 ore di lezioni teoriche in aula
    1 Simulazione d’esame in aula (7 ore)

  • 4 tracce assegnate per casa, con correzione personalizzata e giudizio motivato del docente

  • Dispense e Schede di sintesi

  • Supercorso finale gratuito*

Bologna: 5, 6, 13, 20, 27 maggio 2017

Docente: Cons. Brunella Bruno (T.A.R. Campania)

Orario lavori: 9.00 – 13.00 / 14.00 – 18.00

Formazione Continua Avvocati: 20 crediti formativi

- Scarica il modulo di iscrizione in PFD

Supercorso finale gratuito


[Torna su]

3 incontri, 24 ore in aula

3 simulazioni d’esame in aula con correzione personalizzata

Diritto civile, Diritto penale, Diritto amministrativo

Bologna: 29, 30, 31 maggio 2017

CHIARIMENTI …


[Torna su]

Sarà possibile incontrare, previa prenotazione via email (info@lexenia.it), il Direttore Scientifico della Scuola, prof. Antonio Albanese, per ottenere chiarimenti relativi al Corso.



PROGRAMMA:

Modulo Diritto civile


[Torna su]
  • sabato 4 febbraio 2017

9.00-13.00: I principi generali. Le obbligazioni.

14.0O-18.00: Il contratto. Formazione, Contratti associativi, Impresa e società

  • sabato 11 febbraio 2017

9.00-13.00: Gli effetti del contratto. Le norme chiave dell’autonomia contrattuale e del suo controllo giudiziale

14.0O-18.00: Interpretazione, qualificazione e integrazione del contratto

  • venerdì 17 febbraio 2017

9.00-16.00: SIMULAZIONE INTERMEDIA DELLA PROVA DI DIRITTO CIVILE

  • sabato 18 febbraio 2017

9.00-13.00: Il contratto: i rimedi.

14.0O-18.00: I singoli contratti (La vendita e la permuta. I contratti d’impresa: peculiarità. I contratti atipici e i nuovi contratti tipici)

  • sabato 25 febbraio 2017

9.00-13.00: La responsabilità patrimoniale e le sue eccezioni. Trust, atti di destinazione. Rapporti col diritto di Proprietà

14.0O-18.00: La responsabilità civile attraverso la casistica giurisprudenziale

  • sabato 4 marzo 2017

9.00-13.00: La famiglia fondata sul matrimonio

14.0O-18.00: Le nuove famiglie

  • sabato 11 marzo 2017

9.00-13.00: Le successioni (La successione legale)

14.0O-18.00: Le successioni (La successione testamentaria e le donazioni)

Modulo Diritto penale


[Torna su]
  • sabato 18 marzo 2017

9.00-13.00: La legge penale nel tempo. Il principio di irretroattività. L’abrogazione di fattispecie criminosa.

14.0O-18.00: La successione di leggi penali nei recenti interventi normativi.

  • sabato 25 marzo 2017

9.00-13.00: Gli elementi del fatto tipico. Il problema della causalità.

14.0O-18.00: Le cause di giustificazione tra profili generali e nuove applicazioni concrete.

  • sabato 1 aprile 2017

9.00-16.00: SIMULAZIONE INTERMEDIA DELLA PROVA DI DIRITTO PENALE

  • sabato 8 aprile 2017

9.00-13.00: La colpevolezza ed i criteri d’imputazione soggettiva. Il dolo e le sue distinzioni. La condotta colposa.

14.0O-18.00: La responsabilità penale negli infortuni stradali, sanitari e sul lavoro.

  • sabato 15 aprile 2017

9.00-13.00: Il concorso di persone nel reato. I delitti associativi.

14.0O-18.00: Il concorso eventuale nei delitti associativi, anche alla luce della giurisprudenza nazionale e sovranazionale.

Modulo Diritto amministrativo


[Torna su]
  • venerdì 5 maggio 2017

9.00-13.00: Fonti del diritto. Il diritto amministrativo europeo. Strumenti di soft law e qualificazione giuridica delle fonti di regolazione di recente introduzione.

14.0O-18.00: Efficacia, esecutività e patologia del provvedimento amministrativo.

  • sabato 6 maggio 2017

9.00-13.00: Autotutela esecutiva e decisoria: innovazioni introdotte con la l. n. 164 del 2014, con la l. n. 124 del 2015

14.0O-18.00: Semplificazione amministrativa e liberalizzazione delle attività economiche. Scia. Conferenza di servizi. Innovazioni normative alla luce dei recenti regolamenti attuativi della l. n. 124 del 2015.

  • sabato 13 maggio 2017

9.00-16.00: SIMULAZIONE INTERMEDIA DELLA PROVA DI DIRITTO AMMINISTRATIVO

  • sabato 20 maggio 2017

9.00-13.00: Appalti pubblici: profili sostanziali e procedurali.

14.0O-18.00: Ottemperanza

  • sabato 27 maggio 2017

9.00-13.00: Silenzio e danno da ritardo

14.0O-18.00: Risarcimento del danno e criteri di quantificazione

Supercorso


[Torna su]
  • lunedì 29 maggio 2017

9.00-17.00: Simulazione Diritto civile

  • martedì 30 maggio 2017

9.00-17.00: Simulazione Diritto penale

  • mercoledì 31 maggio 2017

9.00-17.00: Simulazione Diritto amministrativo

Correzione individuale con giudizio motivato, ultime indicazioni personalizzate, suggerimenti sulle possibili tracce, materiali di ripasso per i giorni antecedenti le prove



DOCENTI
[Torna su]

Prof. avv. Antonio Albanese

Cofondatore e Direttore scientifico Lexenia. Avvocato e Professore associato di Diritto privato (con abilitazione da Professore ordinario) nell'Università di Bologna – Giurisprudenza, presso la quale è stato altresì titolare della Cattedra di Diritto dei contratti. Ha conseguito, dopo 2 Ricorsi al TAR vinti contro l'operato di 2 distinte Commissioni, l’abilitazione scientifica nazionale per l'accesso al ruolo di professore di prima fascia nel settore concorsuale 12/A1 - Diritto Privato. Ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca con lode presso la facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Bologna. Ha svolto attività di ricerca in Inghilterra, Francia e Spagna. È membro del Comitato di redazione della rivista Contratto e impresa. Insegna Diritto delle Successioni presso la Scuola di specializzazione per le professioni legali dell'Università di Bologna. Vincitore di un premio nazionale nel 2004 per la Ricerca e di un premio internazionale nel 2011, ha pubblicato un centinaio di saggi e i seguenti libri: L’omologazione degli atti societari, Padova, 2000; Il pagamento dell’indebito, Padova, 2004; Ingiustizia del profitto e arricchimento senza causa, Padova, 2005; I rapporti contrattuali di fatto, in Le Obbligazioni. III. Fatti e atti fonti di obbligazione a cura di M. Franzoni, Utet, Torino, tomo 2°, 2005; Gli atti di ordinaria e straordinaria amministrazione nel diritto privato, Torino, 2007; Sostituzioni, rappresentazione, accrescimento. I meccanismi successori tra autonomia privata e delazione legale, Padova, 2007; Della cessione del contratto, in Comm. del cod. civ. Scialoja–Branca, Bologna-Roma, 2008; Della collazione. Del pagamento dei debiti, in Commentario Schlesinger dir. Da F.D. Busnelli, Giuffrè, Milano, 2009; “Della successione legittima” per il Commentario Schlesinger dir. Da F.D. Busnelli, Giuffrè, Milano, 2012; “Revocazione delle disposizioni testamentarie. Sostituzioni. Esecutori testamentari”, in Comm. del cod. civ. Scialoja–Branca, Bologna, 2015; L'appalto, in Trattato di diritto commerciale, fondato da V. Buonocore e diretto da R. Costi, Giappichelli, Torino (in corso di preparazione). Ha inoltre diretto e coordinato il II Libro c.c., in Codice civile commentato Giappichelli, a cura di M. Franzoni e R. Rolli, Torino, Giappichelli, in corso di preparazione.

Dott.ssa Brunella Bruno

Magistrato amministrativo attualmente in servizio presso il T.A.R. Campania - Napoli, già Ufficiale in S.P.E. della Guardia di Finanza, abilitato all’esercizio della professione forense, ha svolto incarichi di consigliere giuridico presso il ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, di componente del Nucleo di valutazione e verifica degli investimenti pubblici costituito presso il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e di esperto presso la struttura emergenziale per l’attuazione degli interventi di mitigazione del rischio idrogeologico nella Regione Sicilia. Autrice di scritti sui temi del procedimento amministrativo e dei servizi pubblici, pubblicati in opere collettanee. Ha collaborato a diverse cattedre universitarie, svolto incarichi di docenza presso la Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze, nonché in numerosi corsi di formazione specialistica e di preparazione ai concorsi pubblici.

Avv. Francesco Cardile

Penalista con studio professionale in Bologna. Dopo la laurea, ha frequentato il Corso di perfezionamento in diritto penale dell’impresa e degli enti pubblici presso la LUISS S.M. e, successivamente, il Master per giuristi d’impresa presso l’Università di Bologna - Conseguita l’abilitazione professionale, ha svolto l’attività forense in Bologna presso un primario studio, nonché da oltre dieci anni presso un proprio studio. È stato nominato Cultore della materia di Diritto penale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Bologna, poi Tutor della stessa materia e, infine, Docente a contratto di Diritto penale dell’ambiente e Diritto penale della sicurezza sul lavoro presso la Scuola di Specializzazione per le professioni legali di Bologna, presso la Facoltà di Agraria e nell’ambito del Master in Sviluppo sostenibile e gestione dei sistemi ambientali dell’Alma Mater Studiorum. Componente del Comitato Scientifico della Camera Penale ‘Franco Bricola’ di Bologna, ha svolto lezioni e seminari, oltre che in ateneo, presso varie Scuole di Formazione, Scuole Forensi, Enti Pubblici, etc., partecipando, altresì, in qualità di relatore, a numerosi convegni ed incontri di studio in materia penale. È autore di varie pubblicazioni in opere collettanee, tra le quali: Mazzacuva N. [Valenti A.-Cardile F.], Il falso in bilancio - Casi e problemi, Padova, 2004; Belli M.- Cardile F., Il decreto legislativo n. 74/2000, in AA.VV., Sussidiarietà ed efficacia del sistema sanzionatorio, Milano, 2005; Cardile F.- Zanotti M., Le diverse declinazioni della rinnovata disciplina della prescrizione, in AA. VV., La legislazione penale compulsiva, Padova, 2006; Belli M.- Cardile F., Verso un superamento del D. Lgs. 74/2000, in AA.VV., La riforma del sistema sanzionatorio, Macerata, 2007; Cardile F., Patrocinio infedele e altre infedeltà del difensore, in AA.VV., Il rischio penale del difensore, Milano, 2009; Cardile F., La riformulazione degli illeciti amministrativi, in AA.VV., La disciplina penale degli stupefacenti, Milano, 2012.



FORMAT A DISTANZA


[Torna su]
  • 1. Corso a distanza: Audio, Tracce e Dispense per Magistratura

Per chi non abbia la possibilità di raggiungere la sede della Scuola, sita in Bologna, Lexenia mette a disposizione il “Corso Audio, Tracce e Dispense”.

Possibilità di acquistare l'intero Corso o singoli moduli 
Non sono previsti sconti

Corso completo Diritto civile, penale e amministrativo – Listino: € 760,00+iva

  • 14 lezioni teoriche (112 ore) formato audio
  • 14 Dispense e Schede di sintesi
  • 20 tracce assegnate per casa, con correzione personalizzata e giudizio motivato del docente

Modulo Diritto civile – Listino: € 396,00+iva
Docente: Prof. avv. Antonio Albanese (Università di Bologna – Giurisprudenza)

  • 6 lezioni teoriche (48 ore) formato audio
  • 6 Dispense e Schede di sintesi
  • 8 tracce assegnate per casa, con correzione personalizzata e giudizio motivato del docente

Modulo Diritto penale – Listino: € 316,00+iva
Docente: Avv. Francesco Cardile (Foro di Bologna)

  • 4 lezioni teoriche (32 ore) formato audio
  • 4 Dispense e Schede di sintesi
  • 6 tracce assegnate per casa, con correzione personalizzata e giudizio motivato del docente

Modulo Diritto amministrativo – Listino: € 316,00+iva
Docente: Cons. Brunella Bruno (T.A.R. Campania)

  • 4 lezioni teoriche (32 ore) formato audio
  • 4 Dispense e Schede di sintesi
  • 6 tracce assegnate per casa, con correzione personalizzata e giudizio motivato del docente


  • 2. Corso a distanza: Tracce e Dispense per Magistratura

Listino: € 315,00+iva
Non sono previsti sconti

Per chi sia interessato unicamente ad apprendere o migliorare le tecniche di redazione dei temi, sul piano formale e su quello logico-giuridico, Lexenia mette a disposizione il Corso “Tracce e Dispense”

– 20 tracce assegnate per casa, con correzione personalizzata e giudizio motivato del docente (8 tracce Diritto civile, 6 tracce Diritto penale, 6 tracce Diritto amministrativo)
– 14 Dispense predisposte dai Docenti

SEDI E ORARI


[Torna su]

Sede di svolgimento: Istituto Salesiano della Beata Vergine di S. Luca, via Jacopo della Quercia, 1 (nei pressi della stazione Centrale)

Calendario didattico:

Diritto civile:

4, 11, 17, 18, 25 febbraio; 4, 11 marzo 2017

Orario lavori: 9.00 – 13.00 / 14.00 – 18.00

17 febbraio 2017 (simulazione intermedia della prova di Diritto civile)

Orario lavori: 9.00 – 16.00

Diritto penale:

18, 25 marzo; 1, 8, 15 aprile 2017

Orario lavori: 9.00 – 13.00 / 14.00 – 18.00

1 aprile 2017 (simulazione intermedia della prova di Diritto civile)

Orario lavori: 9.00 – 16.00

Diritto amministrativo:

5, 6, 13, 20, 27 maggio 2017

Orario lavori: 9.00 – 13.00 / 14.00 – 18.00

13 maggio 2017 (simulazione intermedia della prova di Diritto civile)

Orario lavori: 9.00 – 16.00

SCONTI

Iscrizione anticipata


[Torna su]

Sconto 10% per iscrizioni e pagamento con almeno 30 giorni di anticipo dalla data di inizio del corso

Iscrizione di gruppo


[Torna su]

Sconto 20% da 2 a 4 partecipanti
Sconto 30% da 5 partecipanti



CONTATTI

Segreteria Lexenia

lunedì – venerdì 9.30-12.30 / 15.00-18.00

Telefono: 392 2350234

Fax: 178 27 45 583

E-mail: formazione@lexenia.it

MODALITÀ DI ISCRIZIONE


[Torna su]

L’iscrizione si intende perfezionata al momento del ricevimento del modulo di iscrizione integralmente compilato unitamente alla ricevuta di avvenuto pagamento. Per effettuare l’iscrizione inviare il modulo di adesione via fax al numero 178 27 45 583 o via email all’indirizzo formazione@lexenia.it.

Cliccare per scaricare il MODULO CARTACEO ed inviare via fax al numero 178 27 45 583 o via email all’indirizzo formazione@lexenia.it.

  • Riceverà una email di CONFERMA D’ORDINE con tutte le informazioni necessarie per effettuare il pagamento

Il numero dei posti disponibili è limitato e le adesioni sono accolte in ordine cronologico sino ad esaurimento degli stessi. L’eventuale esaurimento dei posti verrà indicato direttamente sulla pagina di ciascun corso.

La conferma o annullamento dell’evento formativo sarà oggetto di comunicazione per email a tutti gli iscritti almeno 7 giorni prima della data fissata per l’inizio del Corso, in relazione alle adesioni pervenute. In caso di annullamento la responsabilità di Lexenia S.r.l. si intende limitata al solo rimborso della quota d’iscrizione versata.

Modalità di pagamento


[Torna su]

La quota di partecipazione dovrà essere versata entro 2 giorni lavorativi dall’iscrizione e comunque prima della data di inizio dell’evento formativo tramite bonifico bancario o carta di credito, seguendo le indicazioni fornite a conferma d’ordine. Non sarà in ogni caso consentita la fruizione dell’iniziativa in assenza dell’avvento pagamento. A fronte della ricevuta di pagamento sarà emessa fattura in formato elettronico disponibile alla stampa in ogni momento accedendo alla propria area riservata presente sul sito lexenia.it. L’accesso potrà essere effettuato utilizzando l’email e la password indicate in fase di iscrizione. A richiesta potrà essere fornita fattura in formato PDF tramite invio email.

Diritto di recesso e modalità di disdetta


[Torna su]

Eventuali annullamenti delle iscrizioni dovranno esserci comunicati entro 8 giorni antecedenti l’iniziativa a mezzo email all’indirizzo formazione@lexenia.it o via fax al numero 178 2745583 con OGGETTO: ANNULLAMENTO ISCRIZIONE. Qualora la disdetta pervenga oltre il termine sopra indicato verrà trattenuta e/o richiesta l’intera quota di partecipazione ed inviato, successivamente, il materiale didattico.
E’ sempre possibile la sostituzione del nominativo di uno o più iscritti.

Segreteria


[Torna su]

Per ciascun corso è previsto il servizio di segreteria con orario di apertura mezz’ora prima dell’inizio dell’evento formativo e a disposizione dei partecipanti per tutta la durata.

- Scarica il modulo di iscrizione in PFD
Newsletter f g+ t in Rss