Per l'autore l'umanità vive oggi il momento cruciale di una svolta storica: dalle decisioni che saprà prendere dipenderà la sua stessa sopravvivenza

"L'uomo è il Capitale", il libro

"L'uomo è il Capitale. La mancanza di informazione nella società" è l'ultima fatica letteraria di Angelo Casella edito da Susil Edizioni. Quello che stiamo attraversando come umanità è un momento cruciale di una svolta storica. L'autore sottolinea come dalle decisioni che saprà prendere, e la cui rilevanza supera ogni altra esperienza passata, dipenderà la sua stessa sopravvivenza. La malattia che la affligge, è arrivata all'ultimo stadio: senza una radicale terapia, i suoi esiti saranno ineluttabilmente fatali. Il livello di degrado che ci circonda e ci sommerge è estremamente preoccupante e la sua rapida e costante capacità di espansione non consente ritardi, se si vuole ancora salvare l'uomo, occorre agire subito: "il tempo, ormai, si è fatto breve".

L'autore Angelo Casella

Angelo Casella è laureato in giurisprudenza all'Università di Genova e, ivi, assistente alla cattedra di diritto privato. Vincitore di numerose borse di studio, anche all'estero. Ha pubblicato una trentina di articoli su riviste specializzate. Pensionato, è insegnante presso la locale università per anziani.


In evidenza oggi: