Bonus musica: come ottenere i 2.500 euro

Le nuove regole per il contributo per l'acquisto di strumenti musicali. In allegato la circolare dell'Agenzia delle Entrate
vari strumenti musicali

di Gabriella Lax - Sale da mille a 2.500 euro il contributo per l'acquisto di strumenti musicali per gli studenti. Nella circolare numero 6/E (qui sotto allegata) l'Agenzia delle Entrate illustra le novità e le regole per il 2017: il bonus si applica sotto forma di sconto sul prezzo di vendita praticato dal rivenditore, che potrà successivamente recuperare la somma tramite credito d'imposta attraverso una procedura online, disponibile dal prossimo 20 aprile. Per questo contributo sono stanziati fondi per 5 milioni di euro. 

Inoltre si allarga la categoria dei soggetti che possono accedere al beneficio: nel 2016 l'agevolazione era riservata agli studenti iscritti ai corsi di strumento del triennio e del precedente ordinamento dei conservatori di musica e degli istituti musicali pareggiati. Quest'anno ne potranno usufruire gli iscritti a tutti i corsi dei conservatori e degli istituti musicali pareggiati, a licei musicali e coreutici (sezioni musicali), alle istituzioni di formazione musicale e coreutica autorizzate a rilasciare titoli di alta formazione artistica, musicale e coreutica. Il tetto massimo di sconto può coprire fino al 65% del prezzo dello strumento (Iva compresa). 

Per ottenerlo, lo studente deve richiedere all'istituto un certificato di iscrizione e poi consegnarlo al rivenditore.

Nel bonus rientra l'acquisto di un solo strumento musicale nuovo o anche di un singolo componente, mentre sono esclusi i beni di consumo (come corde o ance). Il bonus è vincolato al corso di studi: l'acquisto naturalmente deve essere «coerente, affine» o «complementare» al corso frequentato.

Leggi anche: Strumenti musicali al via lo sconto fino al 65%

Agenzia Entrate, circolare n. 6/E/2017
(08/04/2017 - Gabriella Lax) Foto: 123rf.com
In evidenza oggi:
» I figli hanno l'obbligo di mantenere i genitori?
» Omicidio stradale e guida in stato di ebbrezza: unico reato
» I figli hanno l'obbligo di mantenere i genitori?
» Auto carica di bagagli? Multe fino a 338 euro
» Arriva il decreto dignità


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss