Attenzione per informazioni sulla nuova legge finanziaria per il 2008
Vai allo SPECIALE LEGGE FINANZIARIA


Nello speciale puoi trovare informazioni anche sulla precedente manovra: finanziaria 2007
Gli altri contenuti di questa pagina si riferiscono alla manovra finanziaria del 2006
Vedi anche: Il Documento di Programmazione Economico Finanziaria 2007-2011

mille IRPEF le associazioni sportive dilettantistiche in possesso del riconoscimento ai fini sportivi rilasciato dal CONI a norma di legge".
--------------- AGGIORNAMENTO (29) La L. 24 dicembre 2007, n. 244, ha disposto che: le disposizioni di cui al comma 103 del presente articolo nei limiti di spesa ivi indicati, si applicano anche alle somme versate nel periodo d'imposta 2007 ai fini della compensazione dei versamenti effettuati dal 1░ gennaio 2008 al 31 dicembre 2008; -le disposizioni di cui al comma 106 dello stesso articolo nei limiti di spesa ivi indicati, sono prorogate al periodo d'imposta in corso alla data del 31 dicembre 2007; - al fondo istituito dal presente articolo, comma 108, e' assegnata la somma di 20 milioni di euro per ciascuno degli anni 2009 e 2010; - il contributo al Comitato italiano paraolimpico (CIP) di cui al presente articolo, comma 580, e' incrementato di 2 ulteriori milioni di euro per l'anno 2008 e di 1 ulteriore milione di euro per gli anni 2009 e 2010; - a decorrere dall'esercizio 2008 i commi 15 e 16 del presente articolo cessano di avere efficacia. Le disponibilita' dei fondi da ripartire per i trasferimenti correnti per le imprese, di cui ai predetti commi, sono destinate alle finalita' di cui alle disposizioni normative indicate nell'elenco 3 della medesima legge n. 266 del 2005; - con effetto dall'anno 2008 il limite di cui alpresente articolo, comma 187, e' ridotto al 35 per cento.
--------------- AGGIORNAMENTO (30) La Corte costituzionale, con sentenza 14-18 gennaio 2008, n. 1 (in G.U. 1a s.s. 23/1/2008, n. 4) ha dichiarato l'illegittimita' costituzionale del presente articolo, comma 483, nella parte in cui non prevede un adeguato coinvolgimento delle Regioni nel procedimento finalizzato all'adozione del provvedimento del Ministero delle attivita' produttive, di concerto con il Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio, sentito il gestore della rete di trasmissione nazionale, che determina i requisiti organizzativi e finanziari minimi, i parametri di aumento dell'energia prodotta e della potenza installata concernenti la procedura di gara; ha dichiarato l'illegittimita' costituzionale del presente articolo, commi 485, 486, 487 e 488; ha dichiarato l'illegittimita' costituzionale del presente articolo comma 492, nella parte in cui esso si riferisce ai precedenti commi 485, 486, 487 e 488 del medesimo articolo.
--------------- AGGIORNAMENTO (31) La Corte costituzionale, con sentenza 14-25 gennaio 2008, n. 9 (in G.U. 1a s.s. 30/1/2008, n. 5) ha dichiarato l'illegittimita' costituzionale del presente articolo comma 88.
--------------- AGGIORNAMENTO (32) ...

Pagina Precedente    Pagina Seguente

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 Successiva
Prima pagina di questa legge finanziaria
Rassegna di notizie sulla legge finanziaria