Sei in: Home » Articoli

Pensione e reversibilità - Un lettore euclideo

pensioni - anziani
ADRIANO LESCA il 28 mar '11 invia a Studio Cataldi il seguente, arguto intervento: "A coloro che si lamentano del modesto livello delle proprie pensioni darei un modestissimo e non richiesto consiglio. Provate a calcolare a quanto ammontano i contributi complessivamente versati durante l'attività lavorativa dal pensionato o dal suo dante causa. Calcolate quindi a quanto ammonta il valore complessivo della pensione pagata e da pagarsi sino alla fine, si spera molto lontana, della vita. Calcolate la differenza. Se i contributi superano la pensione c'è una ottima ragione per protestare.
Se la pensione supera i contributi prima di protestare bisogna pensare che c'è qualcun altro che paga tale differenza, cioè un altro lavoratore. Cordiali saluti Adriano Lesca" - Ringraziamo molto il nostro visitatore ed invitiamo tutti gli astanti a fruire a pieni ...polpastrelli del form ubicato qui in calce: ogni contributo verrà letto, parola del Garante del Lettore!
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(29/03/2011 - Avv. Paolo M. Storani)
Scrivi all'Avv. Paolo Storani
(Per la rubrica "Posta e Risposta")
» Lascia un commento in questa pagina
Avv. Paolo M. Storani
Civilista e penalista, dedito in particolare
alla materia della responsabilità civile
Rubrica Diritti e Parole di Paolo Storani   Diritti e Parole
   Paolo Storani
Le più lette:
» Avvocati: fino a mille euro per ogni figlio
» Quali beni non possono essere pignorati?
» Giovani avvocati: fino a tremila euro per master e titoli
» Anatocismo: cacciato dalla porta, torna dalla finestra
» Condominio: per la telecamera sulle parti comuni l'unanimità non serve
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF