Sei in: Home » Articoli

Corso di preparazione all'esame di abilitazione forense 2011- ROMA

mw_joomla_logo.nuovo id9753.png
Presentazione/ Obiettivi Corso di preparazione all'esame di abilitazione forense 2011- ROMA ISCRIZIONI DAL 15 MAGGIO 2011 L'obiettivo del corso è quello di fornire una disamina delle più interessanti questioni giurisprudenziali e di focalizzare, nell'imminenza delle prove scritte, le tematiche di maggior interesse concorsuale. Il corso è caratterizzato da un approccio pragmatico, senza tuttavia tralasciare il necessario approfondimento delle più rilevanti questioni giuridiche al fine di garantire un effettivo percorso - guida fondamentale per affrontare le prove scritte dell'esame di abilitazione forense. Il corso si articolerà in 8 incontri, che si svolgeranno il venerdì pomeriggio o il sabato mattina, oltre a 2 esercitazioni in aula nel corso dei quali il docente approfondirà le tematiche di più probabile rilevanza concorsuale in relazione alle materie oggetto delle prove di concorso. In ordine agli argomenti affrontati verrà inviato via mail ampio materiale didattico (sentenze, note a sentenze, articoli di dottrina). Alla lezione in aula seguirà l'assegnazione di tracce di pareri e atti giudiziari da svolgere a casa. Ogni giornata di studio sarà articolata nei seguenti momenti: svolgimento in aula di uno schema logico-giuridico; spiegazioni di argomenti di diritto civile e/o penale; analisi delle soluzioni delle tracce assegnate. Si propone, in sintesi, un innovativo e completo approccio frontale che prevede: •10 incontri in aula, da ottobre a dicembre 2011, per un totale di 50 ore di lezione; •2 simulazioni di casi teorici e pratici da svolgere in aula; •almeno 25 pareri e/o atti da svolgere a casa, corretti personalmente dal docente; •dispense di studio e materiali didattici. Docente Cons. Avv. Serafino Ruscica, Consigliere Parlamentare presso l'Ufficio Legale del Senato della Repubblica.
Già vincitore del concorso per magistrato ordinario. Già Consigliere di Prefettura. Docente presso numerosi corsi per la preparazione al concorso per magistrato ordinario. Docente presso la S.S.E.F. Scuola Superiore Economia Finanze "E. Vanoni" di Roma. Autore di numerose pubblicazioni tra cui la monografia "Le novità in tema di tutela cautelare nel processo amministrativo" (Giuffrè 2008; Il nuovo contenzioso appalti dopo il recepimento della nuova direttiva ricorsi (Dike Giuridica 2010). Curatore della raccolta "Temi svolti per il concorso in magistratura 2010", Edizioni Cierre, Roma. Sede del Corso Domus Sessoriana, P.zza Santa Croce In Gerusalemme, 10 Roma. Iscrizioni E' necessario prenotarsi inviando una mail all'indirizzo info@justowin.it Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. L'iscrizione si perfeziona mediante compilazione della scheda di iscrizione da inviare via fax unitamente alla copia del bonifico. Le iscrizioni saranno raccolte in ordine cronologico sino ad esaurimento dei posti disponibili. E' previsto il rilascio degli attestati di partecipazione previa verifica della frequenza. Costo del Corso Euro 500 +­­ Iva (20%) (Tot. Euro 600). ADVANCED BOOKING: Sconto del 10% per chi effettuerà l'iscrizione entro il 31 luglio 2011 Sconto del 30 % per chi si iscrive anche al corso di preparazione al concorso in magistratura. Iscrizioni cumulative 2 partecipanti: Sconto 10% 3 partecipanti: Sconto 20% 4 o più partecipanti: Sconto 25% N.B. Le promozioni non sono cumulabili. CORSO SOLO TRACCE Ed infine, per venire incontro alle esigenze di quanti sono impossibilitati a seguire il corso di preparazione all'esame di avvocato dal vivo, è possibile iscriversi al Corso "Solo Tracce" in virtù del quale si ha diritto alla correzione di almeno 25 tracce di pareri/atti al costo di euro 300 iva inclusa. Le tracce e la correzione personalizzata del docente Cons. Serafino Ruscica verranno inviate via mail.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(15/02/2011 - Justowin)
Le più lette:
» Avvocati: redditi sempre più bassi, è allarme
» Canone Rai: chi non vuole pagare nel 2017 deve dichiararlo entro dicembre
» Trenitalia: treni "nascosti" per fare acquistare i viaggi più cari, Antitrust apre istruttoria
» Cassazione: la clausola claims made non è vessatoria
» I compensi per l'atto di precetto con tabella e strumento di calcolo online
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF