Sei in: Home » Articoli

Festival Sanremo, Agcom nomina due osservatori al televoto

Manca poco all'inizio della 61esima edizione del Festival di Sanremo, che come ogni anno, è preceduto da numerose polemiche, più o meno pilotate dal reparto marketing di Viale Mazzini, e strategicamente mirate ad accrescere la curiosità e l'interesse del pubblico. Tuttavia, quest'anno sono le associazioni dei consumatori che vogliono accendere i riflettori sulla modalità di voto dei cantanti in gara, tramite il cosiddetto televoto, già oggetto di critiche e di dubbi nelle scorse edizioni. Ora, l'Autorità Garante delle Comunicazioni ha nominato due osservatori, in rappresentanza dei consumatori, l'ormai celebre Massimiliano Dona, segretario dell'Unione Nazionale Consumatori e Carlo Pilieri, dell'Adoc. I due potrebbero assistere, in veste di rappresentanti delle associazioni dei consumatori, al televoto, vigilando sulla regolarità, più volte messa in dubbio da molti, cantanti compresi. La nomina dell'Agcom, comunque, non ha effetti diretti, nel senso che sarà ora la Rai, in qualità di organizzatrice della kermesse canora, a dovere accettare le nomine e la loro presenza nelle stanze dove il televoto verrà ricevuto ed elaborato. Nelle ultime settimane, a essere prese di mira dalle associazioni dei consumatori, oltre al Festival di Sanremo, ci sono state altre trasmissione di punta, come il Grande Fratello, accusato di truffa e di non rispetto della sensibilità del pubblico (i famosi casi di bestemmia!).
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(15/02/2011 - Emanuele Ameruso)
Le più lette:
» Avvocati: niente contributi minimi alla Cassa né obbligo di iscrizione
» Equitalia: chiedere il pagamento rateale non significa ammettere il debito
» Divorzio: arrivano gli hotel che aiutano le coppie a lasciarsi
» Multe: quali sono i "vizi" che le rendono nulle?
» Accesso agli atti: dalla legge 241 alla riforma Madia
In evidenza oggi
Risarcimento danni: in arrivo le tabelle uniche nazionaliRisarcimento danni: in arrivo le tabelle uniche nazionali
Gratuito patrocinio: onorari più alti per gli avvocatiGratuito patrocinio: onorari più alti per gli avvocati
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF