Sei in: Home » Articoli

Proroga fino al 31 luglio 2011 per recuperare i crediti mandanti al 31 dicembre 2010

Con delibera del 22 gennaio scorso il Consiglio Nazionale Forense ha prorogato il termine per conseguire i crediti formativi relativi all'anno 2010. Buone notizie dunque per i ritardatari. Chi non ha maturato i crediti necessari alla data del 31 dicembre 2010 avrà tempo sino al 31 luglio 2011 per mettersi in regola e raggiungere il numero minimo previsto di crediti. Naturalmente resta fermo l'obbligo per il 2011 di conseguire nel triennio 2011 - 2013 almeno 90 crediti formativi. Ricordiamo ai lettori di studiocataldi.it che alla pagina http://www.studiocataldi.it/formazione/ sono segnalati alcuni corsi di formazione accreditati realizzati a cura di Maggioli editore. Nella stessa pagina è presente una sezione dedicata ai corsi di formazione telematici.
(12/02/2011 - Notiziario)
Le più lette:
» Incidenti stradali: addio ai testimoni di comodo
» Avvocati: quali sanzioni in caso di mancato preventivo?
» Niente avvocati esterni per l'Agenzia Entrate Riscossione
» Avvocati contro la violenza sulle donne: il progetto Travaw
» Video e foto sui social all'insaputa di chi è ripreso? Ora si rischia il carcere
In evidenza oggi
Divorzio: niente assegno per chi guadagna più di mille euroDivorzio: niente assegno per chi guadagna più di mille euro
Multa di 110 euro per chi fuma in auto davanti ai figli minoriMulta di 110 euro per chi fuma in auto davanti ai figli minori
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Equo compenso avvocati: quali sono le clausole vessatorie
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF