Sei in: Home » Articoli

Palamara: la Corte Costituzionale ha restituito ai giudici il potere di decidere

Il presidente dell'Anm, Luca Palamara, in un'intervista resa al quotidiano 'La Repubblica', in merito alle ultime decisioni della Consulta ha dichiarato: "Alla Corte Costituzionale portiamo grandissimi rispetto, come pure alle sue decisioni. Cosi' vorremmo che fosse per tutti, specie per chi rappresenta le istituzioni". "Non possiamo che rispettare questa decisione che, stando alle prime anticipazioni, - continua Palamara - appare dichiarare incostituzionale l'autocertificazione e restituisce al giudice il potere di sindacare il concreto legittimo impedimento". "La magistratura non puo' essere trascinata su un terreno di conflitto politico che non gli appartiene.
Suo compito e' applicare le leggi imparzialmente nei confronti di tutti i cittadini. Un passo avanti e' necessario per uscire dall'ottica di strumentalizzazionie dei rapporti fra politica e toghe, perche' ritengo grave che si possa pensare che decisioni non gradite possano essere frutto di opposizione preconcetta di appartenenza avversa o addirittura di un complotto". "Ritengo necessario - conclude Palamara - che si facciano le riforme vere per la giustizia nell'interesse di tutti".
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(14/01/2011 - Notiziario)
Le più lette:
» Avvocati: niente contributi minimi alla Cassa né obbligo di iscrizione
» Equitalia: chiedere il pagamento rateale non significa ammettere il debito
» Divorzio: arrivano gli hotel che aiutano le coppie a lasciarsi
» Multe: quali sono i "vizi" che le rendono nulle?
» Accesso agli atti: dalla legge 241 alla riforma Madia
In evidenza oggi
Colpo di frusta: niente risarcimento senza TacColpo di frusta: niente risarcimento senza Tac
Gratuito patrocinio: onorari più alti per gli avvocatiGratuito patrocinio: onorari più alti per gli avvocati
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF