Sei in: Home » Articoli

Lavoro: Cgil, continua il calo dell'occupazione. Servono interventi straordinari

cgil id9466.png
Fulvio Fammoni, segretario confederale della CGIL, commentando gli ultimi dati Istat su lavoro e retribuzioni nelle grandi imprese ha espresso le sue preocoppazioni. Siamo su "un piano inclinato - dichiara - in cui non si riesce a vedere la fine". Un'immagine questa "con cui si può raffigurare lo stato dell'occupazione nelle grandi imprese che continua a calare mese dopo mese". Come fa notare Fammoni "l'occupazione cala su base annua, in modo estremamente marcato, ma continua a calare anche rispetto al mese precedente confermando non solo che la crisi non è finita ma che continua a produrre effetti gravissimi sul lavoro". Ciò che è accaduto nel 2010, anno in cui, spiega il sindacalista, la disoccupazione è stata altissima "con il massimo utilizzo da sempre della cassa integrazione” accadrà anche ne 2011 se non si attueranno interventi straordinari idonei a "salvaguardare il patrimonio produttivo ed occupazionale”.
(01/01/2011 - Roberto Cataldi)
Le più lette:
» Multa di 3mila euro per gli avvocati che non "denunciano" il cliente sospetto
» Pensioni: allo studio lo sconto di tre anni per l'uscita anticipata delle donne
» Per amici e parenti l'avvocato può anche lavorare gratis
» Ciclisti: arriva il divieto di sorpasso a meno di 1,5 metri
» Separazione: va mantenuta la ex disoccupata anche se può trovarsi un lavoro
In evidenza oggi
Divorzio: addio all'assegno alla moglie che va a stare con un altroDivorzio: addio all'assegno alla moglie che va a stare con un altro
Come si redige il ricorso per Cassazione? La "road map" in una sentenza della Suprema CorteCome si redige il ricorso per Cassazione? La "road map" in una sentenza della Suprema Corte
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF