Sei in: Home » Articoli

Ministero P.A.: diminuite le assenze per malattia. 35% in meno nei due anni di applicazione della legge 133/2008

pubblica amministrazione id9471.png
A novembre le assenze per malattia nella pubblica amministrazione sono diminuite del -21,2% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Le stime, diffuse in una nota del Ministero, si riferiscono al complesso delle amministrazioni pubbliche con esclusione di scuola, università, pubblica sicurezza e vigili del fuoco. I dati sono stati rilevati con la collaborazione dell'istat e si basano sulle comunicazioni telematiche pervenute da più di 4mila amministrazioni pubbliche. Dopo circa due anni dall'entrata in vigore della legge 133/2008, si legge nella nota del Ministero, "la riduzione media delle assenze per malattia procapite dei dipendenti pubblici è pari a circa -35%. [...] I tassi di assenteismo del settore pubblico si sono così riallineati a quelli del settore privato".
Altre informazioni su questo argomento
(25/12/2010 - N.R.)
Le più lette:
» Appropriazione indebita: guida legale con articoli e sentenze
» Il rifiuto di sottoporsi ad alcoltest può risultare non punibile
» Telefonia: reato attivare un servizio mai richiesto dal cliente
» Obbligare la moglie a discutere è reato
» Avvocato: niente responsabilità per il solo fatto di aver commesso un errore
In evidenza oggi
Avvocati e professionisti: è nata la prima polizza a tutela delle parcelleAvvocati e professionisti: è nata la prima polizza a tutela delle parcelle
Separazione: addebito al marito per l'amicizia intima che fa sospettare il tradimentoSeparazione: addebito al marito per l'amicizia intima che fa sospettare il tradimento
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF