Sei in: Home » Articoli

Codacons: presentato esposto in Procura contro la compravendita di parlamentari

codacons id9413.png
Il Codacons rende noto in un comunicato stampa di aver depositato un esposto alla Procura della Repubblica di Roma a seguito delle notizie relative ad una possibile compravendita di parlamentari in relazione al voto di fiducia del prossimo 14 dicembre. Secondo l'associoazione dei consumatori, a prescindere dal colore politico di chi compra e chi si vende "il mercato dei voti nel mondo parlamentare è una vera e propria violenza alla democrazia. Una fiducia ottenuta attraverso la compravendita di politici e relativi voti, poi, è una fiducia fasulla che non legittima a governare, e che anzi danneggia in modo diretto la collettività". Secondo il Codacons è necessario "un intervento della magistratura, per fare immediatamente luce e chiarezza sulla vicenda poichè, accertati i fatti e le eventuali responsabilità, si potrebbero configurare in relazione al sistema del mercato dei voti - da chiunque messo in atto, sia maggioranza che opposizione - diverse fattispecie penalmente rilevanti".
(11/12/2010 - N.R.)
Le più lette:
» Autovelox: obbligo di doppia segnalazione
» Avvocati: quali sanzioni in caso di mancato preventivo?
» Niente avvocati esterni per l'Agenzia Entrate Riscossione
» Legge Gelli-Bianco: un quadro di sintesi della riforma della responsabilità medica
» Video e foto sui social all'insaputa di chi è ripreso? Ora si rischia il carcere
In evidenza oggi
Multa di 110 euro per chi fuma in auto davanti ai figli minoriMulta di 110 euro per chi fuma in auto davanti ai figli minori
Video e foto sui social all'insaputa di chi è ripreso? Ora si rischia il carcereVideo e foto sui social all'insaputa di chi è ripreso? Ora si rischia il carcere
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF