Sei in: Home » Articoli

INPS: rateazione del canone dell'abbonamento televisivo sulla pensione

L'INPS offre, come nuovo servizio online a disposizione dei cittadini in possesso di PIN (la cui richiesta può essere effettuata direttamente dal sito www.inps.it), la possibilità per i pensionati intestatari di abbonamento RAI di chiedere al proprio Ente Previdenziale di adempiere l'obbligo del pagamento del canone televisivo con trattenute sulla pensione. L'importo del canone viene trattenuto in 11 rate mensili da gennaio a novembre, senza applicazione di interessi. La domanda deve essere presentata entro il 15 novembre dell'anno precedente a quello previsto per il pagamento e la rateazione sarà accordata a condizione che il pensionato non abbia redditi da pensione per un importo superiore a 18 mila euro.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(01/11/2010 - L.S.)
Le più lette:
» Avvocati: la pennichella può aiutare a vincere le cause
» Telecamere negli ospizi: approvata la prima legge regionale
» Avvocati: abolire i contributi obbligatori alla Cassa
» Biotestamento: arriva il diritto alla sedazione profonda?
» Commette reato per il praticante che si spaccia per avvocato
In evidenza oggi.
Auto: addio al libretto, arriva il foglio unico
Avvocati: abolire i contributi obbligatori alla Cassa
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF