Sei in: Home » Articoli

E' stata diramata la Circolare contenente le Linee – guida in materia di assunzioni e fabbisogno di personale nelle Pubbliche Amministrazioni.

La Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Funzione Pubblica – Ufficio Personale Pubbliche Amministrazioni (UPPA), con la nota – circolare n. 46078 del 18/10/2010 ha comunicato una sorta di linee guida per la programmazione del fabbisogno di personale per il triennio 2010-2012, per le autorizzazioni ad assumere per l'anno 2010 e per le autorizzazioni a bandire per il triennio 2010-2012. Nei diversi punti in cui si articola la circolare viene precisato, innanzitutto, un diverso regime per la Polizia e i Vigili del Fuoco, rispetto al resto delle PP.AA. statali, alle agenzie (comprese quelle fiscali) e agli enti pubblici non economici. Senza scendere nello specifico delle singole tematiche affrontate, la chiave di lettura delle indicazioni fornite dall'UPPA è una riduzione dei costi di personale e una contrazione progressiva del precariato (contratti a tempo determinato e co.co.co.) all'interno della macchina pubblica.
Sotto il primo profilo, nell'ambito degli stringenti vincoli introdotti, da ultimo, con la legge n. 122/2010, si pensi alla equiparazione a nuova assunzione della riassunzione in servizio di una o più unità e il mantenimento in servizio di chi ha superato i 65 anni di età, già a partire dall'anno corrente o alle nuove regole in materia di progressione verticale e di mobilità. Viene , infine, chiesto alle Amministrazioni interessate di comunicare il numero dei posti in dotazione organica disponibili ai fini dell'organizzazione mirata del corso-concorso presso la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(31/10/2010 - V.Z.)
Le più lette:
» La manovra è legge: tutte le novità punto per punto
» Cani che abbaiano in condominio: Il punto della giurisprudenza
» Legge Pinto: cosa accade ai procedimenti in corso al 1° gennaio 2016?
» Eredità: 10 cose da sapere per una consapevole pianificazione successoria
» Con la depressione si può avere la 104?
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF