Sei in: Home » Articoli

Sappe: raggiunto record di presenze nelle carceri. Detenuti a quota 68.749

La Segreteria Generale del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria Sappe denuncia che nelle carceri italiane (oltr 200) il numero dei detenuti arrivato a quota 68.749. Si tratta del "numero piu' alto mai registrato nella storia del Paese. Tutte le Regioni italiane hanno abbondantemente superato la capienza regolamentare, quella cioe' per si e' stimato che un carcere possa funzionare correttamente seguendo i dettemi della nostra Costituzione". Il segretario generale del Sappe, Donato Capece, nel corso di una conferenza stampa ha dichiarato: "Da tempo il Sappe sta perseguendo una campagna di diffusione di questi dati per far conoscere all'opinione pubblica la reale situazione che migliaia di Poliziotti Penitenziari sono costretti a fronteggiare 24 ore al giorno.
E' solo grazie alla professionalita' e al senso dello Stato che hanno le migliaia di Poliziotti Penitenziari (carenti in organico di piu' di 6mila unita') che si riescono a contenere i disagi e le proteste delle quasi 69 mila persone detenute''.
Altre informazioni su questo argomento
(23/09/2010 - N.R.)
Le pi lette:
» Riforma giudici di pace: da oggi in vigore
» Leva obbligatoria per 8 mesi: la proposta al Senato
» Incidenti stradali: addio ai testimoni di comodo
» Avvocati: i libri da leggere sotto l'ombrellone ... tra un atto e una nuotata
» Condominio: ripartizione spese di pulizia e illuminazione scale
In evidenza oggi
Incidenti stradali: addio ai testimoni di comodoIncidenti stradali: addio ai testimoni di comodo
Avvocati contro la violenza sulle donne: il progetto TravawAvvocati contro la violenza sulle donne: il progetto Travaw
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Polizza furto auto: condannata la compagnia di assicurazioni che non d la prova contraria
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF