Sei in: Home » Articoli

Il nuovo codice della strada. Tutte le novità in vigore dal 13 agosto 2010. Di Serafino Ruscica

nuovocds id8984.png
Dopo un lungo e complesso iter parlamentare che ha visto il testo del disegno di legge fare a tratti la spola tra la Camera dei Deputati e Palazzo Madama (ben quattro sono stati i passaggi in Parlamento, un iter lungo e tormentato durato quasi due anni, con un testo finale di 61 articoli che è anche frutto del senso di responsabilità e di una forte collaborazione fra maggioranza e opposizione), sul filo di lana il Senato ha approvato definitivamente lo scorso 28 luglio il disegno di legge sulla sicurezza stradale che modifica radicalmente, incidendo su ben 80 articoli, l'impianto del Codice della Strada. Si tratta di una riforma a lungo attesa e destinata, si spera, ad incrementare il tasso di sicurezza sulle nostre strade avvicinando la nostra legislazione agli standard europei. Si rende quindi necessario per l'operatore una comoda ed efficace "guida " che consenta di districarsi con immediatezza nei meandri del nuovo testo normativo. Con questa intenzione nasce il presente lavoro frutto della collaborazione preziosa di amici e colleghi di primo ordine che in questi mesi hanno costantemente seguito l'evolversi dei lavori parlamentari fino alla nascita del testo finale. L'opera si caratterizza per una immediata facilità di lettura: gli aspetti principali della riforma sono stati evidenziati con utili schemi riepilogativi evidenziando le differenze rispetto alla previgente disciplina. Il lavoro è poi corredato da un testo a fronte che consente un'immediata lettura congiunta delle vecchie e nuove disposizioni.

Altri volumi dello stesso autore:
di Ruscica Serafino - Dike Giuridica Editrice - 2010
Prezzo: € 44.00
Disponibilità: Normalmente disponibile entro 24 ore


Le novità in tema di tutela cautelare nel processo amministrativo
di Ruscica Serafino - Giuffrè - 2008
Prezzo: € 33.00
Disponibilità: Normalmente disponibile entro 24 ore
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(20/09/2010 - Recensione)
Le più lette:
» Cassazione: il giudice non può mortificare gli avvocati con compensi irrisori
» Il figlio che non aiuta i genitori commette reato
» Diritto all'indennità di accompagnamento e Inps: la Cassazione accoglie la domanda
» Multe e bolli: come si rottamano e cosa si risparmia
» Il rifiuto della notifica di un atto giudiziario
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF