Sei in: Home » Articoli

Cgil: Fammoni, una voragine il calo dell'occupazione nelle grandi imprese

Il segretario confederale della CGIL, Fulvio Fammoni, ha definito come “Una vera e propria voragine” il calo dell'occupazione nelle grandi imprese a giugno che emerge dai dati Istat. Il problema spiega Fammoni investe anche le grandi imprese dei servizi che per anni sono state un "elemento di riequilibrio numerico al calo dell'industria". La discesa -continua Fammoni - "è negli ultimi due anni verticale e scende sotto l'indice cento". I dati resi noti dall'Istituto di statistrica confermano dunque la gravità e la pervasività della crisi "aumentano il numero delle aziende in crisi mentre sono sempre di più quelle che chiudono. Ma il calo della Cig, pur molto limitato nelle grandi imprese che sono state le prime ad usufruirne, non può trasformarsi nella fuoriuscita dei lavoratori".
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(04/09/2010 - Roberto Cataldi)
Le più lette:
» Multe: quando scadono?
» Avvocati: gli errori che rischiano di ostacolare la carriera
» Lotteria degli scontrini in arrivo
» Catene di Sant'Antonio su Whatsapp: chi c'è dietro e chi ci guadagna
» Papa: ci vuole un "grande coraggio" oggi per sposarsi
In evidenza oggi.
Charlie Hebdo: esercizio del diritto di satira o lesione della dignità delle vittime?
Alcune considerazioni di Gino M.D. Arnone relative al macabro accostamento pietanze-morti sono tuttora valide dopo l'ennesima, ripugnante vignetta del settimanale satirico
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF