Sei in: Home » Articoli

Fisco: migliora offerta di servizi online di Equitalia

Anche durante le ferie estive gli Italiani hanno prestato attenzione agli adempimenti fiscali. Lo dimostra il fatto che a luglio e agosto, sono aumentati gli accessi all'Estratto conto online, il servizio di Equitalia che consente di controllare dal proprio pc debiti tributari, procedure di riscossione, cartelle, sospensioni e rateazioni. Il servizio è stato lanciato da circa un anno ed i contribuenti che verificano via Internet la propria posizione fiscale sono in costante aumento. L'offerta on line di Equitalia però non finisce qui. Attraverso una finestra, chiamata ''Servizi web'', che si trova nella home page di tutti i siti del Gruppo, oggi diventa più semplice richiedere assistenza e informazioni, effettuare pagamenti e calcolare il proprio piano di rateazione. Il Direttore Centrale Servizi Enti e Contribuenti di Equitalia, Angelo Coco, afferma che "Lo sforzo di Equitalia per rendere piu' semplici e trasparenti gli adempimenti fiscali rientra in una strategia piu' ampia che punta a un dialogo aperto e costante con i contribuenti". In autunno - annuncia Coco - "arriveranno importanti novita' per l'Estratto conto on line che sara' reso ancora piu' fruibile a cittadini e professionisti".
(24/08/2010 - Roberto Cataldi)
Le più lette:
» Trattamento fine rapporto: il calcolarlo online e il calcolo manuale
» Strisce blu, sosta gratis se non c'è il bancomat: ecco il testo della sentenza e l'intervista allo studio legale che ha vinto la causa
» Avvocati di strada: è boom di richieste per i legali gratuiti
» Appalto: la garanzia per vizi e difformità dell'opera
» Avvocati: oggi la manifestazione nazionale a Roma contro la Cassa Forense
In evidenza oggi
Cane fa pipì in strada, multa da 157 euroCane fa pipì in strada, multa da 157 euro
Strisce blu, sosta gratis se non c'è il bancomat: ecco il testo della sentenza e l'intervista allo studio legale che ha vinto la causaStrisce blu, sosta gratis se non c'è il bancomat: ecco il testo della sentenza e l'intervista allo studio legale che ha vinto la causa
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF