Sei in: Home » Articoli

Aree boscate?

Spigolando qua e là m'imbatto in una pronuncia del Tar Lazio del 17 novembre 2009 n°11242 annotata da Alessandro Del Dotto che campeggia nel terzo e quarto riquadro della home page di un autorevole Portale giuridico del 19 e del 20 agosto 2010: richiama la definizione di incendio boschivo con l'applicazione di divieti, prescrizioni e sanzioni a “zone boscate e pascoli i cui soprassuoli” siano stati percorsi dal fuoco con conseguente inedificabilità. Corro ad aprire il fido vocabolario Zingarelli. Con malcelato compiacimento cerco e trovo proprio quello che volevo trovare: precede sia il lemma "BOSCATA" sia l'aggettivo "BOSCATO" una bella croce, di quelle che si appongono accanto ad un defunto. Con tale simbolo la Zanichelli Editore vuol dire che ambedue i termini hanno accezione ARCAICA. Ma il nostro legislatore quando mai imparerà a scrivere in lingua italiana attuale e moderna? Di certo, l'osservanza ed il rispetto delle leggi presuppone la loro comprensibilità e la stesura in una lingua che si avvicini il più possibile a quella adoperata dalla popolazione. Che il burocrate soccomba! Lo stesso dicasi per i divieti e le avvertenze che si leggono su cartelli murali e segnaletica stradale. Ringrazio mio suocero Pippo che mi ha segnalato il seguente, testuale divieto che vigeva sulla littorina Fabriano-Civitanova Marche qualche lustro fa: "Vietato scendere fronte all'esterno del rotabile". Penso significasse, nella terra dei Sibillini, che uno non poteva scendere sulle rotaie, bensì sul marciapiedi.
(22/08/2010 - Avv.Paolo Storani)
Scrivi all'Avv. Paolo Storani
(Per la rubrica "Posta e Risposta")
» Lascia un commento in questa pagina
Avv. Paolo M. Storani
Civilista e penalista, dedito in particolare
alla materia della responsabilità civile
Rubrica Diritti e Parole di Paolo Storani   Diritti e Parole
   Paolo Storani
Le più lette:
» Multa di 3mila euro per gli avvocati che non "denunciano" il cliente sospetto
» Pensioni: allo studio lo sconto di tre anni per l'uscita anticipata delle donne
» Per amici e parenti l'avvocato può anche lavorare gratis
» Ciclisti: arriva il divieto di sorpasso a meno di 1,5 metri
» Separazione: va mantenuta la ex disoccupata anche se può trovarsi un lavoro
In evidenza oggi
Divorzio: addio all'assegno alla moglie che va a stare con un altroDivorzio: addio all'assegno alla moglie che va a stare con un altro
Come si redige il ricorso per Cassazione? La "road map" in una sentenza della Suprema CorteCome si redige il ricorso per Cassazione? La "road map" in una sentenza della Suprema Corte
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF