Sei in: Home » Articoli

Lavoro: pubblicato in G.U. provvedimento su programma-obiettivo per l'incremento e la qualificazione dell'occupazione femminile

Secondo quanto rende noto il ministero del Welfare, è stato pubblicato il 10 luglio scorso il provvedimento per l'incremento e la qualificazione dell'occupazione femminile, per il supermento delle disparità salariali e nei percorsi di carriera, per la creazione, lo sviluppo e il consolidamento di imprese femminili e per la creazione di progetti integrati di rete. Come si legge dal provvedimento, si tratta di azioni positive che hanno l'obiettivo di: promuovere la presenza delle donne negli ambiti dirigenziali e gestionali mediante la realizzazione di specifici percorsi formativi volti all'acquisizione di competenze di vertice e/o di responsabilità e l'attuazione di buone e nuove prassi per un piano di concreto inserimento nelle strutture esecutive; modificare l'organizzazione del lavoro, del sistema di valutazione delle prestazioni e del sistema premiante aziendale, adottando la certificazione di genere, sperimentando nuove prassi per favorire la conciliazione e attuando azioni integrate che producano effetti concreti; consolidare imprese a titolarità e/o prevalenza femminile nella compagine societaria; promuovere la qualità della vita personale e professionale, anche per le lavoratrici migranti, a partire dalla rimozione dei pregiudizi culturali, attraverso la rimozione degli stereotipi, in un'ottica di pari opportunità. Da quello che emerge, le iniziative dovranno sostenere le giovani neolaureate e neodiplomate, disoccupate, inattive, in cassa integrazione e/o in mobilità, con particolare attenzione a quelle di età superiore di quarantacinque anni.
I soggetti finanziabili sono i datori di lavoro pubblici e privati, le cooperative e i loro consorzi, i centri di formazione professionale accreditati, le organizzazioni sindacali nazionali e territoriali, le associazioni. L'invio del progetto può avvenire anche in formato digitale utilizzando la Posta elettronica certificata (PEC). Per ulteriori informazioni vai alla Sezione del Comitato Nazionale di parità e pari opportunità nel lavoro.
(17/08/2010 - Luisa Foti)
Le più lette:
» Trattamento fine rapporto: il calcolarlo online e il calcolo manuale
» Strisce blu, sosta gratis se non c'è il bancomat: ecco il testo della sentenza e l'intervista allo studio legale che ha vinto la causa
» Avvocati di strada: è boom di richieste per i legali gratuiti
» Appalto: la garanzia per vizi e difformità dell'opera
» Avvocati: oggi la manifestazione nazionale a Roma contro la Cassa Forense
In evidenza oggi
Cane fa pipì in strada, multa da 157 euroCane fa pipì in strada, multa da 157 euro
Strisce blu, sosta gratis se non c'è il bancomat: ecco il testo della sentenza e l'intervista allo studio legale che ha vinto la causaStrisce blu, sosta gratis se non c'è il bancomat: ecco il testo della sentenza e l'intervista allo studio legale che ha vinto la causa
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF