Sei in: Home » Articoli

Farmaci pericolosi per la guida e Codice della Strada innovato

Le case farmaceutiche dovranno adeguarsi alle disposizioni del nuovo Codice della Strada: infatti, il Ministero della Salute entro quattro mesi diramerà l'elenco (che verrà aggiornato annualmente) dei farmaci, sia da banco che a prescrizione obbligata, che "producono effetti negativi in relazione alla guida". Talché, le confezioni recheranno dei pittogrammi che indicheranno qual'è la pericolosità della medicina per il guidatore che la assuma. Sono previste pesanti sanzioni per i titolari di autorizzazioni all'immissione in commercio di farmaci che non si adegueranno alle prescrizioni.
(10/08/2010 - Avv.Paolo Storani)
Scrivi all'Avv. Paolo Storani
(Per la rubrica "Posta e Risposta")
» Lascia un commento in questa pagina
Avv. Paolo M. Storani
Civilista e penalista, dedito in particolare
alla materia della responsabilità civile
Rubrica Diritti e Parole di Paolo Storani   Diritti e Parole
   Paolo Storani
Le più lette:
» Trattamento fine rapporto: il calcolarlo online e il calcolo manuale
» Strisce blu, sosta gratis se non c'è il bancomat: ecco il testo della sentenza e l'intervista allo studio legale che ha vinto la causa
» Avvocati di strada: è boom di richieste per i legali gratuiti
» Appalto: la garanzia per vizi e difformità dell'opera
» Avvocati: oggi la manifestazione nazionale a Roma contro la Cassa Forense
In evidenza oggi
Cane fa pipì in strada, multa da 157 euroCane fa pipì in strada, multa da 157 euro
Strisce blu, sosta gratis se non c'è il bancomat: ecco il testo della sentenza e l'intervista allo studio legale che ha vinto la causaStrisce blu, sosta gratis se non c'è il bancomat: ecco il testo della sentenza e l'intervista allo studio legale che ha vinto la causa
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF