Sei in: Home » Articoli

Inail: artigiani 'virtuosi' pagheranno premi ridotti

Il presidente dell'Inail Marco Fabio Sartori ha annunciato che sulla base di quanto previsto dalla Finanziaria 2007 (articolo 1, commi 780 e 781), i premi da pagare all'Inail saranno ridotti per gli artigiani 'virtuosi' ossia per coloro che hanno promosso interventi in materia di salute e sicurezza nelle proprie aziende e che non abbiano denunciato, negli ultimi due anni, alcun incidente. Questa diminuzione dei premi, spiega Sarori, "non è solo un'ottemperanza alla normativa ma un intervento radicale in materia di sicurezza". Come si legge in una nota dell'Inail l'artigianato è un settore che, secondo quanto emerge dalle statistiche dell'Istituto, si distingue per il miglioramento crescente dei suoi livelli di prevenzione. Secondo Sartori è quindi giusto ridurre i premi a quelle imprese che "hanno tutte le carte in regola". Stiamo lasciandoci alle spalle - spiega Sartori - "una visione prettamente punitiva che vedeva nell'INAIL una sorta di controllore sempre pronto a notificare sanzioni e che ci cuciva addosso un vestito negativo e limitativo.
Al contrario vogliamo essere un punto di riferimento per il sistema lavoro nel suo complesso".
(07/08/2010 - Roberto Cataldi)
Le più lette:
» Il rifiuto di sottoporsi ad alcoltest può risultare non punibile
» In arrivo gli sportelli di prossimità, dove non ci sono più i tribunali
» Avvocati e professionisti: è nata la prima polizza a tutela delle parcelle
» Fermo amministrativo: la giurisdizione
» Obbligare la moglie a discutere è reato
In evidenza oggi
Le chat su WhatsApp valgono come provaLe chat su WhatsApp valgono come prova
Avvocati e professionisti: è nata la prima polizza a tutela delle parcelleAvvocati e professionisti: è nata la prima polizza a tutela delle parcelle
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF