Sei in: Home » Articoli

Ddl: Cinema, nuova soglia di divieto per il minori di anni 10

Un disegno di legge in materia di attività cinematografiche ed approvato il 30 luglio scorso dal Consiglio dei Ministri prevede una serie di novità tra cui l'inserimento di un'ulteriore soglia di divieto alla visione (in aggiuna a quelli già in essere per i minori di anni 14 e per i minori di anni 18). La nuova soglia è per i minori di anni 10 ed è stata introdotta con l'obiettivo di assicurare maggiori tutele alla sensibilità dei minori di età infantile e preadolescenziale. Allo stesso tempo viene ampliata la platea dei film la cui visiene altrimenti resterebbe limitata per i maggiori di anni 14. A questo provvedimento - si legg ein un comunicato di Palazzo Chigi - "ne seguirà un altro d’urgenza con cui provvedere al rinnovo per il triennio 2011-2013 delle misure di tax credit per garantire nuove e più moderne forme di finanziamento dell’attività cinematografica".
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(05/08/2010 - Roberto Cataldi)
Le più lette:
» Multe: quando scadono?
» Lotteria degli scontrini in arrivo
» Avvocati: gli errori che rischiano di ostacolare la carriera
» Avvocati: la petizione contro la Cassa forense arriva nei tribunali
» Caduta sulle scale bagnate? Paga il condominio
In evidenza oggi.
Charlie Hebdo: esercizio del diritto di satira o lesione della dignità delle vittime?
Alcune considerazioni di Gino M.D. Arnone relative al macabro accostamento pietanze-morti sono tuttora valide dopo l'ennesima, ripugnante vignetta del settimanale satirico
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF