Sei in: Home » Articoli

Fallimento e manovra correttiva - Tempi brevi per le comunicazioni

Soltanto quindici sono i giorni di tempo che ha ora a disposizione il Curatore del Fallimento per eseguire la comunicazione agli Enti dell'intervenuta procedura concorsuale, finalizzata all'insinuazione al passivo: a seguito dell'entrata in vigore della Manovra Correttiva elaborata dal Ministro dell'Economia Giulio Tremonti, vale a dire il Decreto Legge n░78/2010, la medesima tempistica, che decorre dall'accettazione dell'incarico (deve pervenire al Giudice Delegato ai Fallimenti entro i due giorni successivi alla nomina), si applica al concordato preventivo ed agli accordi di ristrutturazione dei debiti. Il Curatore, sotto la comminatoria di sanzioni anche raddoppiate in caso di inadempimento, dovrÓ utilizzare l'apposito modulo "Comunica", destinato all'apparato pubblico. Mentre in merito ai molteplici contenuti della Manovra Economica Correttiva rimandiamo alla news a firma di Luisa FOTI del 3 giugno 2010, Ŕ ancora in edicola l'accurato volume "Il Concordato Preventivo e gli accordi di ristrutturazione dei debiti" curato da Roberto CATALDI e Francesca ROMANELLI, uscito sotto forma di supplemento ad "ItaliaOggi" per i tipi di "Nuova Giuridica". Contiene, tra le altre risorse, tutti gli adempimenti e le procedure con il formulario per l'applicazione immediata del procedimento.
(06/06/2010 - Avv.Paolo Storani)
Scrivi all'Avv. Paolo Storani
(Per la rubrica "Posta e Risposta")
» Lascia un commento in questa pagina
Avv. Paolo M. Storani
Civilista e penalista, dedito in particolare
alla materia della responsabilitÓ civile
Rubrica Diritti e Parole di Paolo Storani   Diritti e Parole
   Paolo Storani
Le pi¨ lette:
» Sinistri stradali: l'auto va riparata integralmente anche se il danno supera il valore di mercato
» Case cantoniere e stazioni: in gestione gratis agli under40
» Divorzio: l'ex va mantenuta in nome della solidarietÓ post-coniugale
» Aste giudiziarie: operativo il portale delle vendite pubbliche
» Avvocati: polizze assicurative da adeguare entro l'11 ottobre
In evidenza oggi
Ciclisti: arriva il divieto di sorpasso a meno di 1,5 metriCiclisti: arriva il divieto di sorpasso a meno di 1,5 metri
Multa di 3mila euro per gli avvocati che non "denunciano" il cliente sospettoMulta di 3mila euro per gli avvocati che non "denunciano" il cliente sospetto
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF