Sei in: Home » Articoli

In vigore dal 19 maggio il nuovo passaporto ordinario

A partire dal 19 maggio scorso, in forza del decreto 303/13 del 23 marzo 2010, è in vigore il nuovo passaporto ordinario che contiene oltre alla foto e la firma digitalizzate anche le impronte digitali del titolare. Questi dati sono raccolti in un chip presente in compertina che memorizza le principali informazioni (compresa la foto) già presenti su carta. Il chip contiene anche i codici informatici che garantiscono l'inalterabilita' dei dati. Novità recenti ci sono state anche per i minori che si dovranno dotare di un passaporto individuale. In precedenza il genitore poteva iscrivere il minore sul proprio passaporto.
Testo del decreto 23 marzo 2010
(29/05/2010 - Notiziario)
Le più lette:
» Le chat su WhatsApp valgono come prova
» Avvocati e professionisti: è nata la prima polizza a tutela delle parcelle
» Separazione: addebito al marito per l'amicizia intima che fa sospettare il tradimento
» Avvocati: i termini di decadenza dei contributi alla Cassa Forense
» Scuola: anche gli avvocati in coda per fare i supplenti
In evidenza oggi
Unioni civili: sono famiglie a tutti gli effetti, sì alla stepchild adoptionUnioni civili: sono famiglie a tutti gli effetti, sì alla stepchild adoption
Le chat su WhatsApp valgono come provaLe chat su WhatsApp valgono come prova
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF