Sei in: Home » Articoli

PETTI: 'La nuova disciplina del DANNO ALLA PERSONA' edito da Maggioli

Un Maestro del diritto che ha contributo attivamente a fare la storia giurisprudenziale di questo Paese: è arduo tracciare un profilo compiuto del Dott. Giovanni Battista Petti, attualmente Presidente facente funzioni della 3^ Sezione della Corte di Cassazione e massimo esperto di Diritto Europeo. Per un singolare caso del destino ho assistito alla consegna delle prime bozze della sua ultima fatica edita da Maggioli ed ora mi ritrovo in mano un libro innovatore che è incentrato sul lettore, ottimamente confezionato (belli i riquadri che rendono la consultazione rapida e gradevole), da cui non riesco più a staccarmi. Me lo porto continuamente dietro e la sera sormonta la pila precaria dei testi che appensantiscono all'inverosimile il mio povero comodino. Sì, perché il Dott. PETTI offre diverse chiavi di lettura e rende piano quel ch'è complesso. Credo che sia la prima volta nell'ultimo decennio che appoggi un testo giuridico sul comodino. La sera ero alle prese con l'approfondimento dell'opera di Raymond Carver, autore statunitense che mi ha avvinto, ma il Presidente Petti mi ha folgorato. L'opera è accuratissima, colma di spunti per l'operatore e nel contempo ordinata; è sempre attenta all'interdisciplinarietà ed alla cultura giuridica e generale. Petti parla a tutti, il neofita - praticante, l'avvocato esperto, il magistrato, lo studioso, ognuno può trovare perle di pregio assoluto per muoversi tra le pieghe del risarcimento del danno alla persona e di tutti gli aspetti correlati; si tratta, quindi, di €58,00 investiti nel proprio sapere da riversare immediatamente nella pratica quotidiana per un testo aggiornatissimo, creato con passione, ricco di stimoli a riflettere su problematiche giuridiche che, presi per mano dal grande Studioso, ci appaiono rischiarate; il volume è or ora in uscita presso l'Editore Maggioli ed ha il n°224 della caratteristica Collana "LegaleCivile" di colore rosso. Viene corredato da un cd di giurisprudenza che trae linfa dalla miriade di riferimenti concreti operati dal Presidente Petti.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(21/05/2010 - Avv. Paolo M. Storani)
Scrivi all'Avv. Paolo Storani
(Per la rubrica "Posta e Risposta")
» Lascia un commento in questa pagina
Avv. Paolo M. Storani
Civilista e penalista, dedito in particolare
alla materia della responsabilità civile
Rubrica Diritti e Parole di Paolo Storani   Diritti e Parole
   Paolo Storani
Le più lette:
» Cassazione: il giudice non può mortificare gli avvocati con compensi irrisori
» Il figlio che non aiuta i genitori commette reato
» Anatocismo: cacciato dalla porta, torna dalla finestra
» Sesso in macchina: cosa si rischia oggi?
» Multe e bolli: come si rottamano e cosa si risparmia
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF