Sei in: Home » Articoli

Welfare: decreto interministeriale su criteri e modalità per la ripartizione delle disponibilità del Fondo per il diritto al lavoro dei disabili

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 104 del 6 maggio 2010, il decreto interministeriale del 4 febbraio 2010 per stabilire criteri e modalità per la ripartizione delle disponibilità del Fondo per il diritto al lavoro dei disabili, istituito dall'art. 13, comma 4, della legge 12 marzo 1999, n. 68, (e successive modificazioni). Le risorse del fondo sono stabilite secondo i criteri definiti dall'art. 2 del L'art. 3 prevede poi la possibilità di concedere contributi secondo il procedimento stabilito dall'art. 4. L'art. 5 si occupa poi di stabilire i requisiti e la modalità di erogazione dei contributi. L'art. 6 (monitoraggio e relazione annuale) stabilisce infine che le regioni e le province autonome, entro il 31 ottobre di ogni anno, trasmettono una relazione al Ministero del lavoro e delle politiche sociali che provvederà al successivo inoltro all'Unione europea.
L'art. 7 infine si occupa di stabilire le modalità di versamento delle somme ripartite.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(19/05/2010 - Luisa Foti)
Le più lette:
» Pensioni pagate in più, l'Inps non può chiedere indietro i soldi
» Avvocati: al via la petizione contro la Cassa forense
» Il padre anziano può regalare il patrimonio agli amici anziché lasciarlo alle figlie
» Divorzio: le tre vie per dirsi addio
» Whatsapp può spiare le chat private: l'allarme degli esperti
In evidenza oggi.
Avvocati: al via la petizione contro la Cassa Forense
Parte da Catania la petizione contro i costi della Cassa Previdenza Forense
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF