Sei in: Home » Articoli

Welfare: decreto interministeriale su criteri e modalità per la ripartizione delle disponibilità del Fondo per il diritto al lavoro dei disabili

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 104 del 6 maggio 2010, il decreto interministeriale del 4 febbraio 2010 per stabilire criteri e modalità per la ripartizione delle disponibilità del Fondo per il diritto al lavoro dei disabili, istituito dall'art. 13, comma 4, della legge 12 marzo 1999, n. 68, (e successive modificazioni). Le risorse del fondo sono stabilite secondo i criteri definiti dall'art. 2 del L'art. 3 prevede poi la possibilità di concedere contributi secondo il procedimento stabilito dall'art. 4. L'art. 5 si occupa poi di stabilire i requisiti e la modalità di erogazione dei contributi. L'art. 6 (monitoraggio e relazione annuale) stabilisce infine che le regioni e le province autonome, entro il 31 ottobre di ogni anno, trasmettono una relazione al Ministero del lavoro e delle politiche sociali che provvederà al successivo inoltro all'Unione europea.
L'art. 7 infine si occupa di stabilire le modalità di versamento delle somme ripartite.
(19/05/2010 - Luisa Foti)
Le più lette:
» La querela di falso
» Le chat su WhatsApp valgono come prova
» Avvocati e professionisti: è nata la prima polizza a tutela delle parcelle
» Scuola: anche gli avvocati in coda per fare i supplenti
» Avvocati: i termini di decadenza dei contributi alla Cassa Forense
In evidenza oggi
Multe stradali non notificate: ricorso entro 30 giorni dalla cartellaMulte stradali non notificate: ricorso entro 30 giorni dalla cartella
Unioni civili: sono famiglie a tutti gli effetti, sì alla stepchild adoptionUnioni civili: sono famiglie a tutti gli effetti, sì alla stepchild adoption
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF