Sei in: Home » Articoli

Clausole abusive nei contratti con i consumatori

Ancora una condanna della Repubblica Italiana da parte delle Corte di Giustizia (sentenza 24/01/ 2002). Questa volta per non aver recepito integralmente l'art. 7, n. 3 della direttiva del Consiglio 5/4/93, 93/13/CEE, concernente le clausole abusive nei contratti con i consumatori. Lo scopo della direttiva, infatti, secondo la Commissione, č quello di far cessare l?inserzione di queste clausole nei contratti stipulati tra professionisti e consumatori. La Commissione ha osservato che l'art. 1469 sexies del codice civile "consente di convenire in giudizio solo i professionisti o le associazioni di professionisti che utilizzano clausole abusive, il che limiterebbe gli effetti preventivi dell'azione inibitoria prevista dall'art. 7 della direttiva". Occorrerebbe invece garantire che il procedimento possa essere promosso anche contro le organizzazioni professionali o altri professionisti che ne consigliano l'inserimento.
(02/02/2002 - Roberto Cataldi)
Le pių lette:
» Autovelox: obbligo di doppia segnalazione
» Condominio: il condizionatore voluminoso va rimosso
» Divorzio: niente assegno per chi guadagna pių di mille euro
» Video e foto sui social all'insaputa di chi č ripreso? Ora si rischia il carcere
» Licenziamento anche per l'assenza di pochi minuti
In evidenza oggi
Avvocatura: professione prestigiosa ma ferita dalla crisiAvvocatura: professione prestigiosa ma ferita dalla crisi
Multa di 110 euro per chi fuma in auto davanti ai figli minoriMulta di 110 euro per chi fuma in auto davanti ai figli minori
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF