Sei in: Home » Articoli

Salute: certificati medici telematici dal 19 giugno

Secondo quanto rende noto il Consiglio dei Ministri, dal 19 giugno nel caso di assenza per malattia dei lavoratori pubblici, i certificati dovranno essere inviati esclusivamente telematicamente. Lo rende noto il governo che fa sapere inoltre che dal 19 marzo è iniziato il cd. “regime transitorio” che permetterà di inviare il certificato in forma cartacea. Il regime transitorio durerà fino al 19 giugno, giorno in cui sarà obbligatorio l'invio del certificato per via telematica. È il decreto del Ministero della Salute (26 febbraio 2010, pubblicato in gazzetta Ufficiale n. 65 del 19 marzo 2010) a definire tutte le modalità per l'invio telematico del certificato medico al sistema di accoglienza centralizzata (SAC). Mentre, è sulla base del decreto legislativo del 27 ottobre 2009, n. 150, (modificando il decreto n.165/01) che il certificato medico che attesta la malattia deve essere inviato telematicamente e non più in forma cartacea.
Per ulteriori informazioni, http://www.governo.it/GovernoInforma/Dossier/certificati_medici/index.html.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(06/04/2010 - Luisa Foti)
Le più lette:
» Pensioni pagate in più, l'Inps non può chiedere indietro i soldi
» Avvocati: al via la petizione contro la Cassa forense
» Il padre anziano può regalare il patrimonio agli amici anziché lasciarlo alle figlie
» Divorzio: le tre vie per dirsi addio
» Whatsapp può spiare le chat private: l'allarme degli esperti
In evidenza oggi.
Avvocati: al via la petizione contro la Cassa Forense
Parte da Catania la petizione contro i costi della Cassa Previdenza Forense
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF