Sei in: Home » Articoli

Cassazione: auto a noleggio finisce fuori strada? Proprietario paga i danni se non ha controllato il veicolo prima della consegna

Se un'autovettura presa a noleggio finisce fuori strada per un malfunzionamento, il proprietario deve risarcire i danni eventualmente subiti da chi ha preso l'auto a noleggio se non dimostra di aver effettuato i controlli del caso prima della consegna del veicolo. Lo chiarisce la terza sezione civile della Corte di Cassazione (Sentenza 4495/2010) spiegando che i veicoli a noleggio sono soggetti a una particolare usura e devono per questo essere monitorati con attenzione. Il conduttore al contrario, non tenuto a provare l'esistenza del vizio.
E' piuttosto l'altra parte a dover dimostrare che l'errore nella guida sia imputabile al conducente. La Corte si riferisce in sostanza al secondo comma dell'art. 1578 del codice civile in base al quale "Il locatore tenuto a risarcire al conduttore i danni derivati da vizi della cosa, se non prova di avere senza colpa ignorato i vizi stessi al momento della consegna".
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(20/03/2010 - Roberto Cataldi)
Le pi lette:
» Avvocati: redditi sempre pi bassi, allarme
» Canone Rai: chi non vuole pagare nel 2017 deve dichiararlo entro dicembre
» Trenitalia: treni "nascosti" per fare acquistare i viaggi pi cari, Antitrust apre istruttoria
» Cassazione: la clausola claims made non vessatoria
» I compensi per l'atto di precetto con tabella e strumento di calcolo online
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF